• Home
  • Burger vegani di spinaci, avena e ceci, profumati al limone
0 0
Burger vegani di spinaci, avena e ceci, profumati al limone

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 70 gr di Ceci lessati
  • 1 Cipollotto
  • 80 gr di Spinaci lessati
  • 60 g di fiocchi di avena
  • Olio extravergine di oliva
  • Scorza e succo di mezzo Limone
  • sale
  • pepe

Salva questa Ricetta

Burger vegani di spinaci, avena e ceci, profumati al limone

Tipologia:
  • Vegetariana
Condividi

Ingredienti

  • 70 gr di Ceci lessati
  • 1 Cipollotto
  • 80 gr di Spinaci lessati
  • 60 g di fiocchi di avena
  • Olio extravergine di oliva
  • Scorza e succo di mezzo Limone
  • sale
  • pepe

Preparazione

Non è affatto semplice realizzare un piatto completo che rispecchi perfettamente l’alimentazione vegana, ecco la rassicurante eccezione per chi magari non segue un’alimentazione di questo tipo, ma deve “svoltare” un buon pasto, possibilmente completo per non complicarsi la vita.

Questi burger di spinaci, avena e ceci sono buonissimi e veloci, con un tocco di scorza di limone che li rende molto stuzzicanti. Potete accompagnarli con un contorno di verdure, patate o carote, oppure confezionare un bel panino apprezzato anche dai bambini.

Per prepararli potete utilizzare dei ceci e spinaci già lessati, il che accorcerà il tempo della preparazione. La cottura al forno, vi permetterà nel frattempo di preparare un bel contorno 😉

[sociallocker id=7856]

Ingredienti

  • 70 gr di Ceci lessati
  • 1 Cipollotto
  • 80 gr di Spinaci lessati
  • 60 g di fiocchi di avena
  • Olio extravergine di oliva
  • Scorza e succo di mezzo Limone
  • sale
  • pepe

 Passo 1

Taglio il cipollotto a fettine, li metto in padella con un filo d’olio d’oliva. Devo stufarli non soffriggerli, quindi aggiungo pochissima acqua e li lascio andare a fuoco basso.

 Passo 2

Quando il cipollotto è trasparente e morbido, aggiungo i ceci già lessati e lascio insaporire lentamente.

 Passo 3

Frullo i ceci e i cipollotti con gli spinaci lessati e il sale per ottenere un composto cremoso. ATTENZIONE: gli spinaci devono essere strizzati bene, altrimenti non riuscirete a formare i burgher. Per rimediare e rendere il composto più compatto, potete aggiungere del pangrattato.

 Passo 4

Trasferisco il composto in una ciotole e aggiungo la scorza del mezzo limone, e i fiocchi d’avena, amalgamando bene tutto. Ricopro la teglia o direttamente il testo del forno con la carta forno e sistemo i burger tondi e piatti (circa 1 centimetro di spessore). Se non riuscite a formarli con le mani, potete fare uno strato omogeneo e utilizzare un coppapasta tondo.

 Passo 5

Preparo una miscela di olio e succo di limone e la spennello sulla superficie di ogni burger. Inforno a 180 gradi per 15 minuti.

[/sociallocker]

Diritto d’autore: natavkusidey / 123RF Archivio Fotografico

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Antipasto semplice e velocissimo primo sale all’erba cipollina con prosciutto
successivo
Una torta da paura!!! Lo “Speciale Halloween” con la Torta di zucca con cannella
precedente
Antipasto semplice e velocissimo primo sale all’erba cipollina con prosciutto
successivo
Una torta da paura!!! Lo “Speciale Halloween” con la Torta di zucca con cannella

Aggiungi il tuo commento