• Home
  • Crostini di Polenta con Speck e Formaggio – Antipasto Senza Glutine Per Il Pranzo delle Feste
0 0
Crostini di Polenta con Speck e Formaggio – Antipasto Senza Glutine Per Il Pranzo delle Feste

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
200 gr farina di mais o farina per polenta precotta
1 lt acqua
sale grosso
70 gr speck
70 gr formaggio filante io ho usato la scamorza
30 gr parmigiano gratt.
pepe

Informazioni Nutrizionali

21,55g(per porzione)
Grassi
86,41g(per porzione)
Carboidrati
33,19g(per porzione)
Proteine
629cal(per porzione)
Calorie

Salva questa Ricetta

Crostini di Polenta con Speck e Formaggio – Antipasto Senza Glutine Per Il Pranzo delle Feste

Tipologia:
  • Senza Glutine

Come rendere la polenta ancora più sfiziosa!

  • 50
  • Porzioni 2
  • Facile
Condividi

Ingredienti

Preparazione

I crostini di polenta sono buonissimi e versatili, li ho già fatti con il pesto, questa con speck e formaggio, è una versione più rustica e altrettanto gustosa. Oltre a toglierci d’impaccio se abbiamo un ospite celiaco, ve li propongo anche per questi giorni di festa in cui si cercano delle idee anche per non passare tutto il tempo davanti ai fornelli.

Questo è un antipasto che si può preparare anche con un certo anticipo e infornare all’ultimo momento e vi assicuro che piacerà a tutti. Con la polenta precotta, i tempi si accorciano ulteriormente, basterà solo lasciarla raffreddare bene dentro una forma rettangolare in modo da renderla compatta per tagliare i crostini, abbrustolire in forno, farcire con speck e formaggio e il gioco è fatto per uno degli antipasti più apprezzati dai miei ospiti!

ALTRO TRUCCHETTO…..

Per risparmiare tempo, potete preparare la vostra polenta con la macchina del pane! Guarda come fare!

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Supermercati Simply.

Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

2
Fatto

PASSO 2

Lascio la polenta sul fuoco girando continuamente per renderla abbastanza "dura", dopodichè la metto in una forma rettangolare livellandola bene. Lascio raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo, fino a quando sarà ben solida.

3
Fatto

PASSO 3

Quando la polenta è ben compatta e la taglio per ottenere i miei crostini (lo spessore sarà circa mezzo centimetro), li inforno sulla carta forno sotto il grill per 7-10 minuti, fino ad abbrustolirli leggermente. Nel frattempo, taglio lo speck a listarelle di 3-4 mm di spessore e anche il formaggio filante (io ho utilizzato la scamorza). Sforno i crostini, li farcisco con lo speck, il formaggio e il parmigiano grattugiato che formerà una crosticina croccante. Inforno di nuovo sotto il grill per far sciogliere il formaggio e abbrustolire lo speck. Servo con una grattata di pepe nero.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Neole o Ferratelle Anche Senza Glutine – Dolce Abruzzese Natalizio
successivo
Salmone al Punch con Radicchio Saltato |Ricetta Facile, Veloce, Leggera e Senza Glutine
precedente
Neole o Ferratelle Anche Senza Glutine – Dolce Abruzzese Natalizio
successivo
Salmone al Punch con Radicchio Saltato |Ricetta Facile, Veloce, Leggera e Senza Glutine

Aggiungi il tuo commento