• Home
  • Glutine, Nichel e Lievito ti Rovinano? Ecco la Nostra Pizza con Farina di Riso e Albumi Velocissima e Senza Rinunce
0 0
Glutine, Nichel e Lievito ti Rovinano? Ecco la Nostra Pizza con Farina di Riso e Albumi Velocissima e Senza Rinunce

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
250 gr farina di riso
150 gr prosciutto crudo
150 gr albumi
100 gr ricotta
100 ml latte
15 gr olio di riso o EVO
10 fettine scamorza affumicata
sale
1 cucchiaino bicarbonato

Salva questa Ricetta

Glutine, Nichel e Lievito ti Rovinano? Ecco la Nostra Pizza con Farina di Riso e Albumi Velocissima e Senza Rinunce

Al prosciutto e scamorza affumicata

Tipologia:
  • Senza Glutine

Finalmente una pizza anche per chi è allergico a glutine, nichel e lievito!

  • 40 min
  • Porzioni 2
  • Facile
Condividi

Ingredienti

Preparazione

Siete allergici al glutine, nichel e lievito? Pensate di dover rinunciare per parecchio tempo alla pizza? Con tutte queste intolleranze stavo quasi per gettare la spugna e invece…Sono venuti in mio soccorso un paio di ingredienti che magari mai avreste pensato di mettere nell’impasto della pizza, invece si rivelano indispensabili per ottenere una consistenza accettabile: la ricotta e gli albumi.

Non potendo, poi, utilizzare pomodori e condimenti elaborati, ho pensato di dare sapidità alla mia pizza speciale con pezzetti di prosciutto crudo e scamorza affumicata…Vi farò sapere anche le varianti!

Un altro consiglio è quello di evitare di utilizzare la carta forno, se proprio dovete farlo ricordatevi di rimuoverla immediatamente dopo la fine cottura e di porre la pizza sulla griglia del forno a riposare. Infatti se lascerete la carta forno o la pizza riposare su un piatto inevitabilmente sotto la stessa si formerà uno strato di condensa, cosa che non accade se la lasciate traspirare.

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Supermercati Simply.

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Peso la farina di riso, aggiungo il bicarbonato e mischio bene.

2
Fatto

PASSO 2

In un'altra ciotola, metto gli albumi, un pizzico di sale, la ricotta, l'olio e il latte. Mescolo bene, incorporando poco per volta la farina con una frusta piccola e circolare (se non l'avete, andrà benissimo anche una forchetta o la classica frusta). Risulterà un bel composto cremoso.

3
Fatto

PASSO 3

Taglio il prosciutto a piccoli tocchetti.

4
Fatto

PASSO 4

Preriscaldo il forno a 220 gradi. Aggiungo un paio di fette di scamorza fatte a pezzi e il prosciutto nell'impasto.

5
Fatto

PASSO 5

Ungo di olio una teglia, verso 3/4 del composto. Aggiungo le fette di scamorza e copro con il restante impasto. Inforno a 220 gradi per 20-25 minuti.
Buonissima sia calda che fredda!

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
I Funghi, Consigli per Essiccarli in Casa – Spaghetti Funghi e Melanzane
successivo
Crema di Lenticchie e Patate con Crostini al Rosmarino – Ricetta Facile e Veloce FOTO e VIDEO
precedente
I Funghi, Consigli per Essiccarli in Casa – Spaghetti Funghi e Melanzane
successivo
Crema di Lenticchie e Patate con Crostini al Rosmarino – Ricetta Facile e Veloce FOTO e VIDEO

5 Commenti Nascondi i commenti

Ciao Danila, alcuni, come tu dici, affermano che i grassi saturi cotti (quasi bruciati a dire il vero) diano problemi agli intolleranti al nichel.
Io ho sperimentato e va benissimo, non ho alcun problema a mangiarla… anzi!

Aggiungi il tuo commento