• Home
  • Il piatto unico per il ritorno in palestra – Valeriana con salmone affumicato, granella di mandorle e semi di zucca
0 0
Il piatto unico per il ritorno in palestra – Valeriana con salmone affumicato, granella di mandorle e semi di zucca

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • Insalata Valeriana
  • 250 gr di Salmone
  • Semi di Zucca
  • Mandorle
  • Sale
  • Pepe
  • Aceto balsamico (facoltativo)

Salva questa Ricetta

Il piatto unico per il ritorno in palestra – Valeriana con salmone affumicato, granella di mandorle e semi di zucca

Tipologia:
  • Tradizionale
Condividi

Ingredienti

  • Insalata Valeriana
  • 250 gr di Salmone
  • Semi di Zucca
  • Mandorle
  • Sale
  • Pepe
  • Aceto balsamico (facoltativo)

Preparazione

Con l’autunno, oltre alla normale routine scolastica e lavorativa, riprende anche l’attività fisica e con essa rinasce l’esigenza di un’alimentazione bilanciata. Questa è una semplice insalata che si prepara in poco tempo a base di salmone affumicato, mandorle e semi di zucca.

Il salmone è ricco di proteine, fondamentali per chi pratica sport, le mandorle sono ricche di vitamine e sali minerali, calcio in particolare e i semi di zucca sono una fonte di ferro che contrasta la stanchezza e dona energia immediata.

Insomma un bel piatto unico, veloce e ricco per poter affrontare una rinfrancante seduta di fitness!

I Prodotti utilizzati in questa ricetta sono stati offerti dai Supermercati Simply.

[sociallocker id=7856]

Ingredienti

  • Insalata Valeriana
  • 250 gr di Salmone
  • Semi di Zucca
  • Mandorle
  • Sale
  • Pepe
  • Aceto balsamico (facoltativo)

 Passo 1

Per prima cosa metto a tostare le mandorle, per renderle croccanti, ma anche per far uscire tutto il profumo e l’aroma. Basta un pentolino antiaderente i cui tostarle a fuoco basso, girandole spesso. Quando inizio a sentire il profumo e sono belle dorate, le tolgo dal fuoco, le lascio raffreddare e le trito grossolanamente con un coltello.

 Passo 2

Lavo poi l’insalata e l’asciugo.  La condisco con un po’ di sale. Assemblo, poi, gli altri ingredienti: il salmone a pezzettoni, la granella di mandorle e i semi di zucca. Ancora un filo d’olio, pepe se gradito e, facoltativamente, aceto balsamico.

[/sociallocker]

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Due ingredienti per rendere esplovive le solite patate – Chippissime alla paprika dolce, non fritte
successivo
Tortino di pasta sfoglia con ricotta aromatizzata con origano e speck
precedente
Due ingredienti per rendere esplovive le solite patate – Chippissime alla paprika dolce, non fritte
successivo
Tortino di pasta sfoglia con ricotta aromatizzata con origano e speck

Aggiungi il tuo commento