• Home
  • Lasagnetta Scomposta con Cavolo Bianco e Scamorza Affumicata – Primo piatto vegetariano
0 0
Lasagnetta Scomposta con Cavolo Bianco e Scamorza Affumicata – Primo piatto vegetariano

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr pasta all'uovo per lasagne io ho utilizzato quella senza glutine
1 Kg circa cavolo
1 spicchio aglio
12 gr olio EVO 3 cucchiai circa
1 scamorza affumicata o altro formaggio filante che preferite
30 gr polpa di pomodoro
50 gr parmigiano
sale
pepe facoltativo

Informazioni Nutrizionali

16,12g(per porzione)
Grassi
69,59g(per porzione)
Carboidrati
24,97g(per porzione)
Proteine
516cal(per porzione)
Calorie

Salva questa Ricetta

Lasagnetta Scomposta con Cavolo Bianco e Scamorza Affumicata – Primo piatto vegetariano

Tipologia:
  • Tradizionale
  • Vegetariana

La lasagna alternativa adatta anche ai vegetariani!

  • 70 min
  • Porzioni 6
  • Medio
Condividi

Ingredienti

Preparazione

Se vi piace il cavolo bianco e cercate delle ricette che non li impieghino come il solito contorno, ecco una deliziosa lasagna, molto semplice da realizzare (anche con le classiche sfoglie pronte) che, con qualche accortezza può diventare anche un piatto vegetariano.

Occorre trovare una scamorza (o altro formaggio simile) che non contenga caglio animale.

Se, invece non siete vegetariani, potete arricchire il condimento con del parmigiano reggiano o quello che più vi piace.

Io ho utilizzato un cavolo che avevo precedentemente lessato e congelato e l’ho “colorato” leggermente con un po di polpa di pomodoro, per non lasciare la lasagna totalmente in bianco; non ho aggiunto besciamella per renderla meno pesante. Se non vi piace il sapore affumicato della scamorza, potete sostituire con asiago o altro formaggio che fonde

VARIANTI SENZA GLUTINE

In commercio esistono molte sfoglie pronte #senzaglutine adatte alla preparazione delle lasagne. Se poi vi sentite particolarmente audaci, potete farla in casa, seguendo questa ricetta.

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Tigre Supermercati.


(Visited 2 times, 1 visits today)

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Preparo innanzitutto il cavolo, tagliandolo a pezzi e passandolo sotto l'acqua corrente. Lo immergo in acqua bollente, fino a quando non sarà ben morbido. Faccio scaldare l'olio in una padella con uno spicchio d'aglio, aggiungo il cavolo dopo un paio di minuti. Se il cavolo è già ben cotto, procedo aggiungendo la polpa di pomodoro o i pomodorini a pezzetti, altrimenti porto a cottura con dell'acqua calda.

2
Fatto

PASSO 2

Taglio la scamorza a dadini, lesso in acqua bollente salata la pasta all'uovo, non deve essere completamente cotta ma bella al dente, la scolo e taglio dei quadrati per fare le mono porzioni.

3
Fatto

PASSO 3

Metto un po' di olio del cavolo nella terrina, aggiungo una sfoglia e procedo a strati con cavolo, scamorza e parmigiano, se volete.

4
Fatto

PASSO 4

Termino gli stati con altro cavolo e formaggio, inforno a 180 gradi per 10-15 minuti e servo con una spruzzata di pepe (facoltativo).

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

Recensioni Ricetta

Ancora non ci sono Recensioni per questa Ricetta, usa il modulo sottostante per scrivere la tua Recensione
precedente
Sformatino di purè di patate con mortadella e scamorza – Pronto in 15 minuti
successivo
Cavatelli con ceci in 20 minuti – Tutte le proprietà benefiche di questo legume
precedente
Sformatino di purè di patate con mortadella e scamorza – Pronto in 15 minuti
successivo
Cavatelli con ceci in 20 minuti – Tutte le proprietà benefiche di questo legume

1 Commento Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento