Zucchine Buone, Dietetiche e Salutari. Tutti i Segreti e le Cotture

di : | 1 Commento | On : 17 maggio 2017 | Categoria : FOODLOVE

Le zucchine con il loro sapore dolciastro, il costo contenuto e la duttilità nell’accompagnare quasi ogni tipo di ricetta, sono uno degli alimenti più diffusi nelle cucine italiane.

Si possono cuocere fritte, al forno, in padella, nell’insalata, tra la pasta calda o fredda, nel timballo, frullare come un pesto particolare fino ad arrivare anche a dolci dal gusto tutto da scoprire.

La Cucurbita pepo (questo è il nome botanico delle zucchine) è della famiglia delle cucurbitacee, la stessa della zucca, sua “cugina” tipicamente autunnale. Si tratta di una pianta erbacea annuale ritenuta originaria dell’Africa meridionale che può raggiungere anche l’altezza di un metro.

Visto che provengono da Paesi caldi, crescono preferibilmente in climi temperati. Maturano tra la primavera e l’estate ma grazie alle coltivazioni in serra e alle importazioni ormai si trovano sul mercato tutto l’anno.

Curiosità

Le zucchine, come tutte le cucurbitacee, ospitano fiori sia maschili che femminili, questi color giallo oro sono ottimi fritti in pastella e risultano ricchi di vitamine A, C, del gruppo B e ferro.

Tante sono le varietà di zucchine, lunghe o tonde, verdi, gialle o bianche, striate o a colore pieno, ma tutte hanno in comune un sapore delicato e inconfondibile, rendendole perfette non solo come contorno ma anche per arricchire antipasti, primi piatti o secondi, come ingrediente portante di gustose torte salate. Si sposano alla carne come anche al pesce. Si adattano a una molteplicità di cotture, come puoi scoprire nelle tante ricette che Cucina24ore.it ti propone.

Proprietà e benefici

Ipertensione
La presenza in grande quantità di potassio rende le zucchine un alimento anti fatica. È consigliato per i suoi benefici anche per chi ha problemi di ipertensione.

Inoltre, sempre grazie al potassio, contribuiscono a regolare la quantità di acqua nell’organismo.

Utili per Dimagrire
Sono un alimento molto povero di calorie ed è per questo motivo che sono spesso alla base delle diete dimagranti. La presenza di fibre poi aumenta la sensazione di sazietà ed impedisce l’assunzione di altro cibo a breve termine.

Abbassano il Colesterolo
La presenza di fibra alimentare favorisce l’espulsione del colesterolo cattivo in eccesso. Rappresenta quindi una buona prevenzione nei confronti della formazione di pericolose placche nelle arterie.

Favoriscono il Sonno
Il loro consumo, oltre che apportare benefici per il corpo, ha proprietà benefiche anche nei confronti della mente sulla quale hanno effetti rilassanti e favoriscono il sonno.

Antinfiammatorio
Vitamina C e vitamina A hanno proprietà antinfiammatorie che sono utili nel trattamento di alcune patologie come l’asma, l’artrosi e l’artrite reumatoide.

Altre Proprietà
Le zucchine hanno diverse proprietà salutari nei confronti della salute tra le quali spiccano l’azione diuretica, lassativa ed antinfiammatoria, ma non solo. Sono anche un ottimo alleato nel contrastare le infiammazioni delle vie urinarie ed i problemi a livello intestinale quali diarrea e stitichezza.

Dietetiche

Le zucchine sono l’alimento perfetto per chi deve mettersi a dieta o ha problemi nella digeribilità di altri ortaggi.
L’altissimo contenuto d’acqua (oltre il 93 per cento) è il fattore chiave di questo ortaggio, sempre facendo i conti con il condimento con il quale le si accompagna.
Sono considerate rinfrescanti e reidratanti, ottime anche crude tagliate a fettine sottili e condite insieme all’insalata.
Sono poi consigliate ad anziani e persone in convalescenza, per la loro alta digeribilità. Le zucchine contengono molto potassio (343 mg su 100 g di parte edibile) e buone quantità di fosforo (65 mg) e calcio (21 mg).
Sono l’unico ortaggio, insieme ai carciofi, che può essere mangiato dagli intolleranti al nichel (ma si consiglia sempre di consultare il proprio nutrizionista).

Come preparare le zucchine per la cottura

Preparare le zucchine alla cottura è facilissimo ed i tempi per cuocerle variano molto in ordine al tipo di cottura che si vuol fare.
Innanzitutto vanno lavate accuratamente in acqua corrente fresca (non immerse mi raccomando) in quanto la parte più prelibata è proprio la buccia. Dopo averle lavate ed asciugate si potranno rimuovere le estremità.

Fatto questo, le zucchine si possono preparare in moltissimi modi.
Se devi tagliarle a rondelle, metti una zucchina sul tagliere, tenendola ferma con la mano sinistra e piegando le dita verso l’interno; poi comincia a tagliare, guidando la lama del coltello con le nocche in modo da ottenere fettine tutte uguali.
Per ottenere dei bastoncini, taglia le zucchine prima in 2 o 3 tronchetti, secondo la lunghezza, poi in 3 o 4 fette verticali e infine in bastoncini. Per una julienne usa il passaverdure con il disco a fori grossi. Infine, per farcirle, scavale con l’apposito utensile, chiamato sgorbia.

Come cucinare le zucchine – TUTTE LE RICETTE

Frittelle di Zucchine Con Farina di Riso – Piatto Leggero Senza Glutine e Nichel

Bastoncini di Zucchine Croccanti – Finger Food Anche Senza Glutine E Nichel

Zucchine Ripiene Senza Glutine e Nichel

Dadolata Di Patate e Zucchine Ai Semi di Zucca – 3 Modi Per Tostare I Semi Di Zucca

Lasagna Con Sfoglia di Riso E Zucchine Con Besciamella “Finta” – Senza Glutine e Nichel

Polpettine di Carne con Zucchine Anche Senza Glutine, Mais e Nichel

Spaghetti alle zucchine dell’Ortolano (anche senza glutine)

Zucchine Fritte – Contorno di Stagione Senza Glutine e Nichel

Panini al Latte Senza Glutine con Crema di Zucchine e Formaggio Svizzero – La Merenda Dei Campioni!

Tagliatelle “Mezz’Acqua e Mezz’Uovo” Alla Crema di Zucchine Fatte a Mano e Senza Glutine


Share This Post!

Commento (1)

  1. postato da ANGELA GIBALDI il 17 aprile 2016

    vorrei ricevere questo ricettario. grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

disclaimer

Il sito Cucina24ore.it intende fornire una serie di informazioni su prodotti senza glutine e intolleranze in genere. Suggerimenti e informazioni sono elaborati in base ad esperienze personali. NON SI INTENDE SOSTITUIRE, IN NESSUN MODO, FARMACISTA, MEDICO O MEDICO OMEOPATA AI QUALI SPETTA QUALSIASI PRESCRIZIONE TERAPEUTICA. Qualunque informazione fornita su questo sito, quindi, non sostituisce in ogni caso una idonea valutazione del medico curante. Il contenuto del sito è di carattere informativo.