• Home
  • Attenti ai cetrioli a tavola! Involtini di cetriolo ripieni di verdure e ricotta al basilico – Ricetta crudista
Attenti ai cetrioli a tavola! Involtini di cetriolo ripieni di verdure e ricotta al basilico – Ricetta crudista

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 1 cetrioli
  • 2 carote novelle
  • aceto balsamico
  • 1/2 peperone giallo
  • 100 grammi ricotta
  • basilico
  • olio extravergine d'oliva

Ingredienti

  • 1 cetrioli
  • 2 carote novelle
  • aceto balsamico
  • 1/2 peperone giallo
  • 100 grammi ricotta
  • basilico
  • olio extravergine d'oliva

Attenti ai cetrioli a tavola! Involtini di cetriolo ripieni di verdure e ricotta al basilico – Ricetta crudista

Tipologia:
  • Senza Glutine
Condividi

Preparazione

I cetrioli, particolarmente depurativi e rinfrescanti, a giugno cominciamo a ritrovarli nei banchi di verdura fresca e davvero dobbiamo approfittarne! Ipocalorico per eccellenza (solo 14 calorie), viene utilizzato anche per trattamenti di bellezza.

LE PROPRIETA’ DEL CETRIOLO

Diuretico e lassativo è uno dei vegetali con il più alto contenuto di acqua (95%) che aiuta dunque l’attività di vescicareni (evitando la formazione di calcoli) in estate possiamo contarci per avere una giusta idratazione.

Il cetriolo è un alleato per la salute delle nostre arterie.

Non ha proprietà propriamente lassative, ma la grande quantità di acqua  e di fibre, favorisce la pulizia dell’intestino e  la bellezza della pelle dall’interno. Ricco di vitamine e minerali, primi fra tutti potassio e magnesio, può essere consumato sia crudo che cotto.

Tiene sotto controllo la pressione arteriosa, grazie al sodio e al potassio che contiene e il diabete, visto che mantiene bassi i livelli di glicemia.

E’ risaputa la sua proprietà purificante della pelle, utile in caso di punti neri e acne.

I CETRIOLI IN CUCINA

La specie lunga con la buccia particolarmente fine, si può consumare senza eliminarla, in insalata con olio, sale, pepe; na spruzzata di aceto lo renderà più digeribile. Dalle nostre parti, fino all’Europa del Nord, il cetriolo si consuma prevalentemente crudo, ma nella cucina asiatica si gusta anche cotto, ripieno di carne.

IL CETRIOLO COME COSMETICO

L’uso del cetriolo nella cosmetica è molto frequente, anche per trattamenti casalinghi di maschere o impacchi, dalla semplice fetta da tenere sugli occhi per lenire il gonfiore e dare immediatamente sollievo, ai trattamenti con acne e punti neri.

Il cetriolo, infatti ha un potere sebo regolatore, basta appoggiarlo sulla pelle del viso per attivare questa proprietà, insieme a quella purificante.

Frullato e applicato sulle scottature solari, lenisce e dà sollievo. Un detergente fatto in casa con cetriolo in ammollo in un litro di latte, tamponato sul viso, aiuta a contrastare le macchie della pelle dovute all’invecchiamento e le lentiggini.

Il cetriolo è addirittura stimolatore di crescita dei capelli: frullatelo con carote, spinaci, lattuga in pari quantità; prima dello shampoo spalmate sulla testa e lasciar agire per qualche minuto.

CONTROINDICAZIONI DEL CETRIOLO

Essendo ricco di fibre insolubili non è consigliabile assumerlo in caso di sindrome del colon irritabile e colite.

RICETTA DEGLI INVOLTINI DI CETRIOLI

Con i cetrioli si possono preparare degli sfiziosi involtini con verdure dentro, accompagnata da una salsa a parte, ricetta colorata e crudista.

[sociallocker id=7856]

Ingredienti

  • 1 cetrioli
  • 2 carote novelle
  • aceto balsamico
  • 1/2 peperone giallo
  • 100 grammi ricotta
  • basilico
  • olio extravergine d'oliva

[gard]

 Passo 1

Elimino le estremità dei cetrioli e li taglio a fettine sottili con una mandolina. Aggiungo un pizzico di sale fino e faccio scolare nello scolapasta.

 Passo 2

Preparo le verdure che serviranno per riempire gli involtini. Lavo il peperone e lo asciugo, lo taglio a metà, elimino il picciolo e la parte bianca.

 Passo 3

Lavo le carote, elimino le estremità e un sottile strato di buccia. Taglio carote e peperone a julienne.

 Passo 4

Frullo la ricotta nel mixer con le erbe aromatiche e un filo d’olio: io ho scelto il basilico fresco, ma potete aggiungere o sostituire gli aromi a vostro piacimento.

 Passo 5

Lavo le fettine di cetriolo e le asciugo con carta da cucina. Formo i miei involtini riempiendo le fettine di cetriolo, magari leggermente sovrapposte per farle più larghe, con uno strato di ricotta e le verdure.

 Passo 6

A parte posso preparare una salsa di accompagnamento a piacimento con aceto balsamico, salsa di soia o semplice olio e limone con cui condire gli involtini.

[/sociallocker]

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Deliziosa e fragrante, la pizza margherita dietetica e senza glutine in 10 minuti!
successivo
Gli Spaghetti ai Pomodorini Caramellati, Caprino e Sesamo
precedente
Deliziosa e fragrante, la pizza margherita dietetica e senza glutine in 10 minuti!
successivo
Gli Spaghetti ai Pomodorini Caramellati, Caprino e Sesamo

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!