• Home
  • Caffè Shakerato Con Crema Al Whisky Fatta In Casa – Anche Senza Shaker e Gluten Free
Caffè Shakerato Con Crema Al Whisky Fatta In Casa – Anche Senza Shaker e Gluten Free

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
5 cucchiaini zucchero a seconda dei gusti
20 ml crema al whisky
2 tazzine caffè
5 cubetti ghiaccio
cacao amaro da spolverare

Salva questa Ricetta

Ingredienti

Caffè Shakerato Con Crema Al Whisky Fatta In Casa – Anche Senza Shaker e Gluten Free

Tipologia:
  • Senza Glutine
Cucina:
    • 10
    • Porzioni 3
    • Facile
    Condividi

    Preparazione

    Anche in pieno inverno è il modo migliore per prendersi un caffè, quello di correggerlo con una buonissima crema al whisky, nel mio caso fatta in casa senza glutine, e shakerare il tutto! Per una guarnizione più “adulta” si può usare del cacao amaro, mentre i più golosi, possono esagerare con della panna montata.

    A me piace dolce, per cui ho scelto un caffè puro arabica macinato dal gusto dolce e corposo, lo zucchero di canna biologico e la crema al whisky fatta da me, con il latte condensato! Ricordate che quella in commercio contiene glutine, mentre si riesce a riprodurla in pochissimo tempo e a conservarla in frigo per parecchio tempo.

    COME SHAKERARE CORRETTAMENTE IL CAFFE’
    E’ chiaro che se possedete uno shaker dovete utilizzarlo! Questo vi consentirà di ottenere una buona cremosità e un sapore corposo. I movimenti per lo shakeraggio devono essere ben decisi perchè la crema sia ben compatta e il sapore del caffè intenso; per primo metto lo zucchero e il caffè bollente, poi la crema al whisky e il ghiaccio e shakero immediatamente, così il cocktail sarà bello denso e soprattutto con uno strato di schiuma su cui cospargere il cacao se vi piace.

    I professionisti utilizzano lo zucchero in forma liquida, ma anche quello di canna se shakerate bene, si scioglierà senza problemi

    SE NON AVETE LO SHAKER…
    Alcuni propongono di frullare il tutto, sinceramente non è una soluzione che mi soddisfa, in quanto il caffè risulterà un po’ acquoso. Meglio un barattolo di vetro con coperchio!

    I Prodotti utilizzati in questa ricetta sono stati offerti dai Supermercati Simply.

    Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

     Passo 1

    Preparo la moka piccola (2 tazzine). Quando il caffè sta per uscire, metto lo zucchero nello shaker, il caffè bollente, il ghiaccio e la crema di whisky. Shakero energicamente per almeno un minuto.

     Passo 2

    Scelgo un bicchiere largo, verso il caffè e aggiungo il cacao con un piccolo setaccio o la panna montata.

    Condividi

    alessia

    Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

    precedente
    Riso Basmati con Cipolle Caramellate all’Aceto Balsamico – Ricetta Vegetariana Light
    successivo
    Vellutata di Zucca al Profumo di Tartufo- Ricetta Veloce e Gustosa
    precedente
    Riso Basmati con Cipolle Caramellate all’Aceto Balsamico – Ricetta Vegetariana Light
    successivo
    Vellutata di Zucca al Profumo di Tartufo- Ricetta Veloce e Gustosa

    2 Commenti Nascondi i commenti

    Ciao seguo sempre il tuo blog e, inutile dirti, me gusta mucho 🙂 giusto ieri ho fatto i fusilli col gorgonzola e pepe. Il mio compagno ha gradito 🙂 volevo chiederti s’è possibile avere la ricetta della crema di whisky che hai fatto in casa. Grazie

    Aggiungi il tuo commento

    Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

    e ricevi il nostro sconto del 5%  sugli attrezzi professionali per la cucina SANA inserendo il codice "vivoglutenfree"