• Home
  • Mozzarella in Carrozza al Forno Senza Glutine con Macchina del Pane Sana
Mozzarella in Carrozza al Forno Senza Glutine con Macchina del Pane Sana

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
250 gr farina senza glutine (io ho utilizzato la Revolution)
200 ml acqua tiepida
5 gr lievito di birra
1 cucchiaio olio EVO
sale
Per Ripieno e panatura
2 uova
150 ml latte io ho utilizzato quello senza lattosio
1 mozzarella
pangrattato di riso o altro pangrattato senza glutine
sale

Informazioni Nutrizionali

11,27g(per porzione)
Grassi
14,38g(per porzione)
Proteine
45,50g(per porzione)
Carboidrati
346cal(per porzione)
Calorie

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • Per Ripieno e panatura

Mozzarella in Carrozza al Forno Senza Glutine con Macchina del Pane Sana

...Cominciando dal pane!

Tipologia:
  • Senza Glutine

La golosità salata che ci fa tornare bambini!

  • 6 h 30 min
  • Porzioni 5
  • Media
Condividi

Preparazione

Dopo aver preparato una bellissima pagnotta di pane senza glutine con la macchina del pane Sana, mi è venuta voglia di un piatto che  quando lo faceva la mamma era davvero una festa: la mozzarella in carrozza! 😍

Per forza di cose, ho dovuto rivisitare la ricetta con pane senza glutine, ma detto tra noi, fare la mozzarella in carrozza con pane confezionato, è davvero lavoro sprecato.

Personalmente non ho mai trovato un pane adatto come consistenza, ma anche che incontrasse i miei gusti, con il pane fatto in casa, sì, che vale la pena!

Con la dose che vi ho indicato, viene un pane alto, molto soffice ed adatto a questo tipo di preparazione, dividendo la fetta in quattro ma se volete una pagnotta più bassa, basta diminuire la quantità di acqua a 180 ml, ritagliando la fetta solo in due, oppure lasciandola intera.

Che abbiate una macchina del pane, che certamente facilità il lavoro o che impastiate a mano, il risultato sarà un piatto gustosissimo, amato dai bambini e che, nella nostra versione al forno, non vi causerà neanche troppi sensi di colpa, evitando la frittura.

GUARDA ANCHE => Macchina del Pane Sana fa il C*** al Bimby? I Trucchi per Risparmiare Oltre 800€

Le varianti di questa meravigliosa ricetta sono infinite! La versione più classica prevede l’aggiunta di filetti di acciughe all’interno del pane, per renderle ancora più appetitose, si può inserire una fettina di prosciutto cotto.

Questa la nostra versione con pane senza glutine e cotta al forno!

Deliziosa! Aspettiamo i vostri commenti e le vostre idee!

Ecco come programmare la macchina del pane Sana:

PROG. 1 TEMPO    TEMPERATURA        VELOCITA’        
PREHEAT – Start Rimandato
Preriscaldamento
5 22°
Passo 1 – KNEAD 1 Impastatura 1
(Tutti gli ingredienti,
prima i liquidi)
 8 m –°  3
RISE 1 – Lievitazione 1 2 h 27°
KNEAD 2 Impastatura 2 2 m 27° 1
RISE 2 – Lievitazione 2 1 h 37°
Passo 2 – BAKE 1 – Cottura 1 1:10 h 140°
BAKE 2 – Cottura 2  20 m 170°
BAKE 3 – Cottura 3  OFF –°
TEMPO TOTALE  4:42

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Inserisco nel cestello gli ingredienti del pane, cominciando dai liquidi: acqua, sale, farina, olio e per ultimo lievito, per evitare che venga a contatto con il sale.

Programmo la macchina del pane come da tabella.

2
Fatto

PASSO 2

La macchina emette un piccolo beep, ogni volta che cambia "fase" e lo segnala nel display, quindi alla fine della seconda impastatura, posso aprire il coperchio e rimuovere le pale, molto facilmente, visto che sono abbastanza alte.

Con una spatola le pulisco dall'impasto e la macchina inizierà a cuocere.

3
Fatto

PASSO 3

Dopo la seconda cottura, è possibile prevedere un'altra fase per tenere il pane caldo, ma se volete cacciarlo prima possibile, come ho fatto io, la mettete su OFF, aspettate che si raffreddi un po' il cestello e lo sfornate.

Per cucinare la mozzarella in carrozza, il pane deve essere completamente freddo, meglio se anche un po' raffermo!

Taglio a fettine la mozzarella e la metto in un colino, in modo che rilasci il suo liquido e non inzuppi troppo il pane. Taglio il pane a fette abbastanza spesse, visto che la consistenza del mio è leggera.

Taglio di nuovo le fette in quattro, formando dei quadrati.

Preparo in un piatto il latte e in un altro sbatto le due uova con un pizzico di sale.

Metto la fettina di mozzarella tra due fette di pane, bagno tutti i bordi nel latte.

4
Fatto

PASSO 4

Passo il pane nell'uovo sbattuto, sempre da tutti i lati, imbevendo il pane di uovo.

Preriscaldo il forno a 200 gradi. Passo le fette di pane nel pangrattato per sigillare bene. Per una variante golosa, mischiate al pangrattato del parmigiano grattugiato: la cottura al forno sarà ancora più appetitosa!

5
Fatto

PASSO 5

Sistemo i panini sulla placca del forno rivestita con carta forno.

6
Fatto

PASSO 6

Inforno a 200 gradi per 10-15 minuti, fino a quando la superficie del pane è bella dorata e la mozzarella sciolta. Una delizia senza troppi sensi di colpa! Buon appetito!

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Le Gustosissime! Tagliatelle con Funghi, Guanciale e Gorgonzola
successivo
Cornetti di Pasta Sfoglia alla Marmellata di Arance e Fragole | Puff Pastry Croissant Recipes
precedente
Le Gustosissime! Tagliatelle con Funghi, Guanciale e Gorgonzola
successivo
Cornetti di Pasta Sfoglia alla Marmellata di Arance e Fragole | Puff Pastry Croissant Recipes

2 Commenti Nascondi i commenti

Ciao. Complimenti per le vs ricette. Ho comprato la macchina del pane sana e seguito alla lettera la ricetta del pane (a cui segue la ricetta della mozzarella in carrozza) Purtroppo il risultato è molto diverso. Non è lievitato. Volevo sapere quale mix di farine hai usato. Forse dipende da quello. Grazie, Cinzia

Ciao Cinzia!
In questa ricetta ho utilizzato la Revolution, ma uso anche altre marche…. Può capitare che lieviti un po’ meno, ma non so perchè non sia lievitato per nulla. Tieni conto che per intolleranza al lievito io ne metto pochissimo (anche 2 gr per 500 gr di farina) e con una lunga lievitazione, viene molto buoni e digeribile.
Hai usato lievito di birra?

Aggiungi il tuo commento

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e ricevi il nostro sconto del 5%  sugli attrezzi professionali per la cucina SANA inserendo il codice "vivoglutenfree"