• Home
  • Pizza Napoletana Senza Glutine Alta e Croccante, con Pochissimo Lievito. Ricetta Facile e “Veloce” che Riesce Sempre!
1 0
Pizza Napoletana Senza Glutine Alta e Croccante, con Pochissimo Lievito. Ricetta Facile e “Veloce” che Riesce Sempre!

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr farina senza glutine io ho usato la Revolution
400 ml acqua
20 gr olio EVO
sale
3 gr lievito di birra

Salva questa Ricetta

Pizza Napoletana Senza Glutine Alta e Croccante, con Pochissimo Lievito. Ricetta Facile e “Veloce” che Riesce Sempre!

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Tradizionale

Digeribile e gustosa...Vale la pena aspettare la lunga lievitazione!

  • Porzioni 3
  • Easy
Condividi

Ingredienti

Preparazione

Ho voluto sperimentare una pizza senza glutine alta e perfettamente lievitata, ma riducendo di molto la quantità di lievito che usavo normalmente.

Naturalmente si allungano i tempi di lievitazione, non si può decidere di farla due ore prima della cena, ma con un po’ di organizzazione si può preparare la mattina o il giorno prima… Dopotutto potete impastarla con un robot da cucina e fare le “pieghe” un paio di volte a distanza di qualche tempo, per facilitare la lievitazione.

GUARDA TUTTE LE NOSTRE PIZZE!

Se non avete un impastatrice, non c’è problema, fate ritirare l’acqua in cui avete sciolto il lievito dalla farina e trasferite sulla spianatoia, l’impasto sarà tranquillamente lavorabile anche a mano!

Il mio robot/impastatrice/planetaria è questo!

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Sciolgo il lievito nell'acqua tiepida. Metto la farina nella ciotola dell'impastatrice con il sale. Aggiungo l'acqua e faccio impastate con il gancio apposito.

2
Fatto

PASSO 2

Quando l'impasto si attacca al gancio e nella ciotola non c'è più farina, trasferisco tutto sulla spianatoia con un velo di farina e lavoro velocemente.
Formo una pallina con le mani e la schiaccio formando un rettangolo.

3
Fatto

PASSO 3

Dal lato più corto piego in tre la sfoglia, sovrapponendo i due strati.
Poi ripiego ancora in verticale come in foto e con i palmi delle mani, formo ancora una palla.
Ripongo l'impasto in una ciotola, copro con un canovaccio e infilo nel forno con la lucina accesa per aumentare leggermente la temperatura.
La prima lievitazione dura due ore.

4
Fatto

PASSO 4

Trascorse le prime due ore, tratto l'impasto esattamente allo stesso modo, facendo le pieghe che ho fatto in precedenza.
Metto ancora nella ciotola e ancora a lievitare per 4/5 ore nel forno.

5
Fatto

PASSO 5

Trascorso il tempo, allargo di nuovo l'impasto con i polpastrelli e con le mani (non con il matterello, come ci insegnano i napoletani veraci!)
Ricopro la placca del forno con la carta forno, trasferisco l'impasto e finisco di allargarlo tutto.
Ancora un'ultima lievitazione in forno spento per 30 minuti o anche un'ora, se riuscite!

6
Fatto

PASSO 6

Preriscaldo il forno a 220 gradi e inforno per 10 minuti.
Se amate la pizza un po' croccante dopo 10-15 minuti di cottura, tirate fuori la pizza e giratela.
Farcite a piacere, per la margherita abbiamo messo la passata di pomodoro, infornato per 10 minuti, abbiamo poi aggiunto la mozzarella e reinfornato per farla sciogliere.
Se diventa troppo acquosa, trasferire nel piano superiore e azionare il grill per qualche minuto, facendo attenzione a non bruciare il bordo.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Pandoro Senza Glutine… Un solo Impasto, Facilissimo e Veloce con la Macchina del Pane!
successivo
Cavolfiore al Microonde in 7 Minuti Senza Odori e Pronto da Congelare
precedente
Pandoro Senza Glutine… Un solo Impasto, Facilissimo e Veloce con la Macchina del Pane!
successivo
Cavolfiore al Microonde in 7 Minuti Senza Odori e Pronto da Congelare

2 Comments Hide Comments

Add Your Comment