• Home
  • Panini XXL Senza Glutine e Senza Lattosio, Morbidi Dentro, Croccanti Fuori!
Panini XXL Senza Glutine e Senza Lattosio, Morbidi Dentro, Croccanti Fuori!

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 g farina senza glutine io ho utilizzato il Mix B Schaer
450 g latte senza lattosio
5 gr lievito di birra secco o 15 g lievito di birra fresco
50 g olio di semi di girasole
6 g sale
Per spennellare:
olio EVO

Ingredienti

  • Per spennellare:

Panini XXL Senza Glutine e Senza Lattosio, Morbidi Dentro, Croccanti Fuori!

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Senza Uova

Croccantezza assicurata, morbidezza divina.

  • Porzioni 4
  • Facile
Condividi

Preparazione

Panini grandissimi, senza glutine e senza lattosio, soffici dentro e croccanti fuori! Questa è una ricetta che salva un sacco di cene, merende e anche buffet per tutti, li fai in poco tempo a mano o con la planetaria.

Con questa dose otterrai 4 panini grandi.

Cara #Family💛 non vedevo l’ora di condividere questi mega panini, una svolta per un sacco di tavole dove mangiano celiaci, intolleranti al lattosio…. ma poi alla fine verranno spazzolati davvero da tutti, soprattutto se li fai più piccoli e li metti sulla tavola del buffet con un ripieno dolce o salato!

Panini XXL Senza Latte

Per i panini che vedi, ho utilizzato un latte senza lattosio, puoi sostituire con una bevanda vegetale, ma ti consiglio un prodotto dal sapore neutro, tipo il latte di riso. Con altre bevande vegetali il sapore del panini può cambiare considerevolmente.

Panini XXL in Planetaria

Sai quanto mi piace impastare a mano, ma se sei di fretta o non troppo espert*, puoi certamente seguire lo stesso procedimento in planetaria con il gancio a uncino. Comincia a bassa velocità, quando hai inglobato tutti gli ingredienti, aziona la velocità media per un minuto, poi metti a lievitare come da ricetta.

Come conservare i panini

I panini vanno conservati, appena freddi in un sacchetto di plastica chiuso ermeticamente: sono buoni il giorno dopo anche senza scaldarli.

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Metto la farina nella ciotola, il lievito nel latte e lo lascio sciogliere, lo aggiungo alla farina insieme all'olio. Impasto tutto con una spatola.

2
Fatto

PASSO 2

Una volta che l'impasto si indurisce, passo sulla spianatoia e lavoro con le mani e un po' di spolvero con il mix se serve.
Quando ottengo un panetto liscio, ripongo nella ciotola, copro con pellicola e strofinaccio e lascio lievitare nel forno spento con la luce accesa per 3 ore.

3
Fatto

PASSO 3

Riprendo l'impasto lievitato, divido in 4 parti (250 g di peso per ogni parte) formo i panini tondi.
Li sistemo sulla placca del forno con carta forno, copro con pellicola e strofinaccio e faccio una seconda lievitazione di 40 minuti.

4
Fatto

PASSO 4

Inforno nel forno già caldo a 200 gradi ventilato nel primo livello partendo dal basso per 20 minuti o fino a doratura, poi passo alla modalità statica sempre a 200 gradi per altri 10 minuti.
Ogni forno può avere delle performance diverse!

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Gelato al Bacio con Wafer Senza Glutine e Senza Gelatiera
successivo
Pane Nero Senza Glutine e Senza Lattosio – PER PRINCIPIANTI!
precedente
Gelato al Bacio con Wafer Senza Glutine e Senza Gelatiera
successivo
Pane Nero Senza Glutine e Senza Lattosio – PER PRINCIPIANTI!

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!