• Home
  • Bretzel, Prezel, Brezel Senza Glutine Fatti in Casa con una Ricetta Facile e Infallibile
Bretzel, Prezel, Brezel Senza Glutine Fatti in Casa con una Ricetta Facile e Infallibile

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr mix di farine senza glutine io ho usato il Mix B Schaer
340 ml acqua
50 gr burro
2 gr zucchero un cucchiaino circa
5 gr sale due cucchiaini circa
20 gr lievito di birra
3 cucchiai bicarbonato
sale grosso o fiocchi di sale per guarnire
semi di sesamo per guarnire

Salva questa Ricetta

Ingredienti

Bretzel, Prezel, Brezel Senza Glutine Fatti in Casa con una Ricetta Facile e Infallibile

Tipologia:
  • Senza Glutine

Incredibili, fantastici, anche senza glutine!

  • 1 h e 15 min + 4 h lievitazione
  • Porzioni 8
  • Facile
Condividi

Preparazione

Bretzel, prezel, brezel senza glutine, ecco la ricetta facile per fari in casa per un aperitivo sfizioso o un bel buffet ricco!

Il pane tipico della Germania, Austria, Svizzera tedesca, Alsazia e Alto Adige diventa alla portata di tutti con una ricetta davvero semplice che farà rimanere a bocca aperta i vostri ospiti celiaci e non.

Guarniti con semi di sesamo o fiocchi di mais, da soli o accompagnati da salumi e formaggio fuso, ma con accanto sempre una bella birra gelata.

Il mix utilizzato

Per questa ricetta il mix B Schaer credo che sia davvero perfetto perché regala degli impasti molto sodi e lavorabili per permettere la lavorazione della forma un po particolare del prezel.

Varianti di forme e consistenza

Quando andate a lavorare il brezel, potete scegliere se tenerlo più spesso e quindi verrà più morbido, oppure più sottile per averlo più croccante!

Questa ricetta è realizzata in collaborazione con DrSchaer!

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Sciolgo il lievito di birra nell'acqua tiepida, aggiungo anche un cucchiaio di zucchero.
Verso l'acqua sulla farina ed inizio ad impastare con un cucchiaio nella ciotola e poi sula spianatoia.

2
Fatto

PASSO 2

Una volta ottenuto un panetto omogeneo, copro con pellicola e strofinaccio e lascio riposare per 20 minuti nel forno spento con luce accesa.
Riprendo l'impasto, lo stendo sulla spianatoia e incorporo il burro a temperatura ambiente e il sale.
Quando il burro è completamente incorporato copro sempre con pellicola e strofinaccio e metto di nuovo a lievitare per un'ora.

3
Fatto

PASSO 3

Dopo la lievitazione, divido in 8 parti il panetto e formo i brezel: arrotolo l'impasto formando i serpentelli di 50 cm circa, passo sull'impasto con i palmi delle mani, facendo pressione più alle estremità e lasciando invece la parte in mezzo più spessa.
Naturalmente lo spessore e la forma dei vostri prezel, dipende dai vostri gusti, più li fate sottili, più verranno croccanti.

4
Fatto

PASSO 4

Formo la curva del brezel con la parte più spessa alla base formo una U con le estremità, poi le incrocio: l'estremità che va verso destra la sovrappongo e butto all'interno verso sinistra e viceversa.

5
Fatto

PASSO 5

Li lascio lievitare su quadrati di carta forno per un'altra ora almeno.
Faccio bollire acqua e aggiungo bicarbonato e sbollento i brezel per 30/40 secondi, buttando l'acqua bollente anche sulla superficie che non è immersa.

6
Fatto

PASSO 6

Nel frattempo preriscaldo il forno a 200 gradi ventilato.
Li scolo bene e posiziono sulla placca del forno foderata con carta forno che andrò ad infornare.
Prima di infornare incido con un coltello affilato e cospargo di fiocchi di sale oppure sale grosso o semi di sesamo.

7
Fatto

PASSO 7

Nel frattempo preriscaldo il forno a 200 gradi ventilato.
Inforno la placca, appena tutti i prezel sono sbollentati e lascio cuocere per 20 minuti (200 gradi ventilato) fino a quando sono ben dorati.
Se necessario, metto un paio di minuti sotto il grill per accentuare la doratura.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Pangoccioli Senza Glutine, Panini al Latte con Gocce di Cioccolato, Ricetta Facilissima!
successivo
Pizzette Integrali Senza Glutine allo Yogurt Senza Lievitazione. Mini pizza alle Patate, Zucchine e Cipolla di Tropea, Carciofi e Radicchio
precedente
Pangoccioli Senza Glutine, Panini al Latte con Gocce di Cioccolato, Ricetta Facilissima!
successivo
Pizzette Integrali Senza Glutine allo Yogurt Senza Lievitazione. Mini pizza alle Patate, Zucchine e Cipolla di Tropea, Carciofi e Radicchio

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e ricevi il nostro sconto del 5%  sugli attrezzi professionali per la cucina SANA inserendo il codice "vivoglutenfree"