• Home
  • Bruschetta Rustica Al Pomodoro Con Aglio Strusciato – Anche Senza Glutine Con Pane Fatto A Mano
Bruschetta Rustica Al Pomodoro Con Aglio Strusciato – Anche Senza Glutine Con Pane Fatto A Mano

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 210 gr di farina per pane Schar (Mix B)
  • 240 ml di acqua
  • 50 gr di grano saraceno
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • un quarto di cubetto di lievito di birra
  • 1 aglio
  • pomodoro maturo
  • origano o basilico fresco
  • sale

Ingredienti

  • 210 gr di farina per pane Schar (Mix B)
  • 240 ml di acqua
  • 50 gr di grano saraceno
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • un quarto di cubetto di lievito di birra
  • 1 aglio
  • pomodoro maturo
  • origano o basilico fresco
  • sale

Bruschetta Rustica Al Pomodoro Con Aglio Strusciato – Anche Senza Glutine Con Pane Fatto A Mano

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Tradizionale
Cucina:
    • Media
    Condividi

    Preparazione

    Una delle cose che più manca ai celiaci, oltre alla pizza, probabilmente è una buona bruschetta. In occasione di una grigliata con amici ho proposto una semplicissima bruschetta con aglio, pomodoro e origano…Nulla di strano, se non fosse che il pane era senza glutine e tutti hanno gradito!

    La bruschetta, nata dall’esigenza dei contadini di conservare il pane per molto tempo, è divenuta oggi uno degli antipasti preferiti dai più. Viene apprezzata la versatilità data dalla possibilità di combinare gli ingredienti più disparati per un risultato sempre godibile. A casa mia il pane viene rigosamente abbrustolito sulla griglia, magari insieme agli immancabili arrosticini tipici della mia zona.

    VERSIONE SENZA GLUTINE
    Non vi propongo certo di sostituire un buonissimo pane casereccio fresco con i soliti panini o baguette industriali che si trovano in commercio. Un pane ottimo per le bruschette è quello al grano saraceno che faccio in casa, perchè rimane compatto ed è molto saporito. Si prepara aggiungendo alla farina bianca (io ho utilizzato il Mix B della Schar) una piccola parte di farina di grano saraceno che è senza glutine.

    Io ho la macchina del pane che permette di introdurre gli ingredienti e ottenere dopo 4 ore, senza fare nient’altro! Se non l’avete, comunque non è affatto difficile impastarlo a mano e cuocerlo in forno. Se vi piace più croccante, potete diminuire leggermente l’acqua.

    Ho servito con altre bruschette miste: pomodori e olive nere, salsa al gorgonzola e basilico, peperoni, zucchine grigliate, chimichurri e degli involtini di bresaola. Un trionfo!

    La carne che vedete in foto è stata offerta da CIC Carni.

    Ingredienti

    • 210 gr di farina per pane Schar (Mix B)
    • 240 ml di acqua
    • 50 gr di grano saraceno
    • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
    • un quarto di cubetto di lievito di birra
    • 1 aglio
    • pomodoro maturo
    • origano o basilico fresco
    • sale

     Passo 1

    Metto in un recipiente prima il sale, poi la farina bianca e quella grano saraceno, le mischio. Aggiungo l’olio e, a parte, sciolgo il lievito nell’acqua tiepida. Verso l’acqua con il lievito nella farina, mischiando con una spatola.

     Passo 2

    Quando la farina ha assorbito tutta l’acqua e l’impasto comincia a diventare compatto, lo passo sulla spianatoia e lo lavoro a mano. Metto a lievitare per un’ora e mezza, due. Metto un filo d’olio in uno stampo da plumcake e spennello sui bordi e sul fondo. Adagio il pane nello stampo, faccio lievitare per un’altra mezz’ora e inforno a 220 gradi per 30 minuti. Per una crosta croccante utilizzo il forno ventilato.

     Passo 3

    Per la bruschetta affetto il pane non troppo sottile e lascio cuocere sulla brace. In mancanza di questa, poetete ovviare con forno ventilato o una piastra sul fuoco vivace. Tolgo “l’anima” dell’aglio per renderlo più digeribile e lo passo sul pane: più durerà questa operazione, più, ovviamente, il pane saprà di aglio! Aggiungo un abbondante filo d’olio extra vergine di oliva e i pomodori tagliati a dadini e salati leggermente. Completo con una spruzzata di origano o basilico fresco.

    Condividi

    alessia

    Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

    precedente
    Brownies “Alleggeriti” con Salsa di Fragole. Il Peccato di Gola, Meno Peccaminoso!
    successivo
    TORTA SALATA con Purè e Spinaci
    precedente
    Brownies “Alleggeriti” con Salsa di Fragole. Il Peccato di Gola, Meno Peccaminoso!
    successivo
    TORTA SALATA con Purè e Spinaci

    Aggiungi il tuo commento

    Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!