fbpx
  • Home
  • Calzoni di Pasta Sfoglia (Fatta in Casa) Ripieni Senza Glutine e Lievito
Calzoni di Pasta Sfoglia (Fatta in Casa) Ripieni Senza Glutine e Lievito

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
240 gr farina senza glutine io ho utilizzato il Mix B per pane Schaer
180 gr burro anche senza lattosio
120 ml acqua fredda
5 gr sale
Ripieno:
prosciutto cotto
scamorza
passata di pomodoro
origano
Per spennellare:
olio EVO

Ingredienti

  • Ripieno:

  • Per spennellare:

Calzoni di Pasta Sfoglia (Fatta in Casa) Ripieni Senza Glutine e Lievito

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Senza Lievito
  • Senza Uova

Finger Food Facile e Delizioso!

  • 1 h + riposo
  • Porzioni 4
  • Media
Condividi

Preparazione

Ciao Family, oggi facciamo insieme dei calzoni di pasta sfoglia ripieni senza glutine, veloci, senza lievito con tutti i ripieni che ti piacciono. Perfetti per la tavola delle feste o una cena sfiziosa per tutta la famiglia, con una pasta sfoglia fatta in casa senza glutine, semplice e veloce.

Con questa dose otterrai 15 calzoncini.

Questa ricetta è perfetta anche per il menù di Natale!

Questa ricetta, insieme alla preparazione della pasta sfoglia fatta a mano senza glutine, fa parte della Masterclass in cui spieghiamo nel dettaglio tutti i passaggi di questa ricetta base.

Iscriviti alla nostra masterclass!

Pasta sfoglia con 3 ingredienti

La particolarità di questa pasta sfoglia senza glutine sta nella lavorazione semplificata con un impasto unico ed anche nella semplicità degli ingredienti: solo farina, burro e acqua. Il segreto per la perfetta riuscita è mantenere la sfoglia sempre molto fredda, quindi alternare la lavorazione del panetto con un riposo in frigo per una ventina di minuti o in congelatore per 10.

Tutte le ricette con la pasta sfoglia!

Calzoni senza Lievito e Senza Lattosio

Ottima soluzione quella della pasta sfoglia per offrire degli stuzzichini davvero sfiziosi anche a chi è intollerante al lievito e quindi non può mangiare ad esempio la classica pasta per la pizza.

Se vuoi fare una pasta sfoglia senza lattosio, basta scegliere un burro senza lattosio.

Calzoni di pasta sfoglia con planetaria

Nella masterclass ti faccio vedere la lavorazione a mano di questa pasta sfoglia per mostrarti anche la semplicità, ma se vuoi puoi lavorarla con la planetaria: ti consiglio di utilizzare il gancio a foglia, di lavorare a bassa velocità farina e tocchetti di burro freddo, ma facendo attenzione a non scaldare troppo l’impasto. Il procedimento è identico a quello che faccio io a mano.

Questa ricetta fa parte della nostra masterclass! (Lezione n. 11)

Nella masterclass parliamo della pasta sfoglia, come farla a mano, tutte le difficoltà e soluzioni, oltre a 3 preparazioni come esempio

Qui trovi tutte le informazioni sulla masterclass!

Nel dettaglio, in questa decima lezione ti spiegherò:

  • Come fare la pasta sfoglia a mano senza glutine con 3 ingredienti;
  • Trucchi e difficoltà della lavorazione della pasta sfoglia;
  • Come utilizzare la pasta sfoglia;
  • Come conservare della pasta sfoglia;
  • Come far dorare perfettamente la pasta sfoglia;
  • I segreti per la cottura perfetta;
  • Focus sul Mix senza glutine utilizzato
  • Idrossipropilmetilcellulosa: cos’è e a cosa serve?

 

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Taglio il burro freddo a tocchetti lo lavoro in una ciotola insieme alla farina schiacciandolo con le dita o con una forchetta.
Aggiungo anche il sale.

2
Fatto

PASSO 2

Quando il burro è sbriciolato ed ancora freddo, verso l'acqua fredda e mescolo con la forchetta.
Anche se non è ancora ben compatta, passo sulla spianatoia

3
Fatto

PASSO 3

Formo un panetto compatto lavorando velocemente con le mani, aiutandomi con una spatola ed un po' di mix se serve.
Se il panetto si scalda, lo metto in frigo per una ventina di minuti.

4
Fatto

PASSO 4

Stendo il panetto ben freddo formando un rettangolo dalla base di 20 cm e cerco di tenere la forma quanto più regolare possibile.
Procedo poi con le pieghe, come vedi in video.
Per la piega a tre, sovrappongo la base verso il centro per un terzo del mio rettangolo (in lunghezza) poi sovrappongo il bordo superiore: in questo modo avrò 3 strati.

5
Fatto

PASSO 5

Per la piega a quattro piego la base fino a metà del rettangolo, stessa cosa per la parte superiore verso il centro, poi piego di nuovo a metà: avrò così 4 strati.
Quando stendo e piego la pasta spargo farina di riso per non farla appiccicare
Procedo con le pieghe alternando riposi in frigo per 20 minuti o in congelatore per 10 minuti quando la pasta si scalda troppo.

6
Fatto

PASSO 6

Stendo la pasta sfoglia mantenendo la forma rettangolare fino ad uno spessore di 2 mm, dispongo il ripieno a distanza di 4 cm circa.
Sovrappongo la pasta dal lato più lungo e sigillo con le dita.

7
Fatto

PASSO 7

Passo la rotella per tagliare i calzoni, se serve sigillo con le dita.
Dispongo sulla placca da forno coperta con carta forno, preriscaldo il forno a 200 gradi ventilato.

8
Fatto

PASSO 8

Spennello con olio e inforno per 25 minuti nel ripiano centrale del forno.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Brioche al Cacao Senza Glutine Ripiene alla Crema di Nocciole e di Pistacchio Senza Burro e Olio
successivo
Pan Brioche Salato Soffice Senza glutine con Speck e Scamorza
precedente
Brioche al Cacao Senza Glutine Ripiene alla Crema di Nocciole e di Pistacchio Senza Burro e Olio
successivo
Pan Brioche Salato Soffice Senza glutine con Speck e Scamorza

2 Commenti Nascondi i commenti

Una pasta sfoglia davvero bella….. grande Ale.
Spero di rifarla al più presto, anche perché il diplomatico lo devo fare per forza.;)

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!