• Home
  • Cavatelli Tonno, Peperoni, Capperi – La Pasta Per l’Estate in 10 Minuti
Cavatelli Tonno, Peperoni, Capperi – La Pasta Per l’Estate in 10 Minuti

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 160 gr di cavatelli
  • 150 gr di tonno all'olio d'oliva
  • capperi
  • 1 peperone arrostito
  • sale
  • olio extra vergine di oliva

Ingredienti

  • 160 gr di cavatelli
  • 150 gr di tonno all'olio d'oliva
  • capperi
  • 1 peperone arrostito
  • sale
  • olio extra vergine di oliva

Cavatelli Tonno, Peperoni, Capperi – La Pasta Per l’Estate in 10 Minuti

Tipologia:
  • Tradizionale
  • Facile
Condividi

Preparazione

L’estate sta arrivando e con essa la ricerca spasmodica a di primi a base di pasta che siano freschi, ma soprattutto, per quanto mi riguarda, veloci!

E’ proprio il caso di questi cavatelli, tipica pasta pugliese, che ho condito con tonno all’olio d’oliva, peperoni e capperi, a freddo. Potete aggiungere anche pomodorini, tocchetti di mozzarella e quello che più vi piace o anche cambiare il formato di pasta.

Otterrete un piatto fresco ad appetitoso preparando il condimento mentre la pasta cuoce, quindi il massimo della velocità!

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Supermercati Simply.

Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

Ingredienti

  • 160 gr di cavatelli
  • 150 gr di tonno all'olio d'oliva
  • capperi
  • 1 peperone arrostito
  • sale
  • olio extra vergine di oliva

 Passo 1

Per prima cosa metto a bollire l’acqua per i cavatelli. Nel frattempo preparo il condimento, sgocciolando l’olio dal tonno. Taglio il peperone a piccoli dadini e trito i capperi al coltello. Mischio poi tutto in una terrina, insieme al tonno. Controllo il sale.

 Passo 2

Una volta lessata la pasta, la scolo lasciandola abbastanza umida e aggiungo un filo d’olio per non farla attaccare. La lascio stiepidire leggermente girandola spesso e la unisco al condimento che ho preparato. Aggiungo altro olio a crudo, se occorre.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Pollo Alla Panna Acida con Fettine di Patata Al Prezzemolo
successivo
Risotto ai Carciofi Rustici – Ricetta del Risotto Senza Burro di Andrea Mainardi
precedente
Pollo Alla Panna Acida con Fettine di Patata Al Prezzemolo
successivo
Risotto ai Carciofi Rustici – Ricetta del Risotto Senza Burro di Andrea Mainardi

1 Commento Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!