• Home
  • Crema di Finocchi con Verdure e Crostini Integrali – Antipasto Light Vegetariano e Depurativo
Crema di Finocchi con Verdure e Crostini Integrali – Antipasto Light Vegetariano e Depurativo

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
1 finocchio
150 gr minestrone congelato o verdure miste (fagiolini, carote, pomodori, zucchine, peperoni, legumi, piselli, patate)
mezza cipolla
12 gr olio EVO circa 3 cucchiai
300 ml brodo vegetale
crostini di pane i miei sono senza glutine
sale
pepe se gradito

Ingredienti

Crema di Finocchi con Verdure e Crostini Integrali – Antipasto Light Vegetariano e Depurativo

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Vegetariano
  • 30
  • Porzioni 2
  • Facile
Condividi

Preparazione

La crema di finocchi con verdure è un antipasto vegetariano con proprietà depurative. Il finocchio, infatti, oltre ad essere ricco di fibre e vitamine, favorisce l’attività diuretica quindi l’eliminazione delle tossine, migliorando la funzione del nostro fegato. Contribuisce, inoltre, a mantenere sana la nostra pelle e migliorare il funzionamento della retina e della vista…Insomma, oltre a proporli crudi, conditi ad insalata, o gustare la famosa tisana, vale la pena inventarsi dei piatti con questo ingrediente.

Ho deciso, dunque, di preparare una crema saporita, di accostarla ad altre verdure miste e servirli sopra dei crostini integrali che danno un tocco di croccante e un gusto “rustico”.

PER FARE PRIMA…
Potete utilizzare un minestrone surgelato e sostituire il brodo con un pezzetto di dado sciolto in acqua bollente, in questo modo diventa un piatto veloce da servire con un secondo semplice anche senza contorno e con un colpo solo avete tutti gli elementi fondamentali di un pasto!

VERSIONE SENZA GLUTINE
Se avete esigenza di preparare lo stesso piatto, ma senza glutine, questa ricetta è perfetta, basta solo sostituire i crostini integrali con quelli #senzaglutine, facilmente reperibili in farmacia o nei negozi specializzati.

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Tigre Supermercati.

Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

 Passo 1

Per prima cosa preparo il minestrone, lavando e tagliando le verdure, se uso quello surgelato, faccio soffriggere un quarto di cipolla tritata e metto a cuocere le verdure ancora surgelate, facendole insaporire per bene. Aggiungo un pizzico di sale.

 Passo 2

Nel frattempo, elimino le foglie esterne del finocchio, lo lavo e lo affetto. Più saranno sottili le fette più cuocerà in fretta, conservo anche l’erbetta del finocchio che è la parte più aromatica: una parte la metto a cuocere con i finocchi, qualche ciuffetto lo conservo per decorare il piatto. Trito la cipolla restante e la metto a soffriggere in un cucchiaio di olio.

 Passo 3

Metto il finocchio e l’erbetta a stufare a fuoco lentissimo nella cipolla con un pizzico di sale, fino a quando diventa trasparente, poi aggiungo metà brodo e lascio cuocere per circa 20 minuti.

 Passo 4

Nel frattempo le verdure del minestrone saranno ben insaporite. Aggiungo il brodo restante (quando basta per far cuocere le verdure) e lascio cuocere anche loro per una ventina di minuti. Quando i finocchi sono teneri, li frullo con un frullatore a immersione fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Impiatto la crema e sistemo le verdure sopra e l’erbetta cruda del finocchio. Completo con un filo d’olio a crudo e pepe nero macinato al momento.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Bastoncini di Pesce Senza Glutine Fatti In Casa con Patate
successivo
Calzone Rustico al Forno con Salsiccia e Scamorza Senza Glutine
precedente
Bastoncini di Pesce Senza Glutine Fatti In Casa con Patate
successivo
Calzone Rustico al Forno con Salsiccia e Scamorza Senza Glutine

2 Commenti Nascondi i commenti

Non capisco l’aggiunta de minestrone e surgelato per giunta! Non è meglio la semplice crema di finocchi? Il minestrone poi va fatto con verdure a km 0 per essere buono.

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!