fbpx
  • Home
  • Crescioni Senza Glutine – Calzoni Istantanei Ripieni in Padella
Crescioni Senza Glutine – Calzoni Istantanei Ripieni in Padella

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr farina senza glutine io ho utilizzato il Mix B della Schaer
330 gr latte il mio senza lattosio
3 gr bicarbonato circa mezzo cucchiaino da caffè
80 gr burro
5 gr sale
Ripieno:
scamorza
fesa di tacchino
prosciutto cotto
mortadella
ricotta
bieta
tonno

Ingredienti

  • Ripieno:

Crescioni Senza Glutine – Calzoni Istantanei Ripieni in Padella

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Senza Lievito
  • Senza Uova

Cena svuotafrigo per tutti!

  • 40 min
  • Porzioni 4
  • Facile
Condividi

Preparazione

#Family💚 ciao! Oggi facciamo i crescioni ripieni, dei calzoni in padella istantanei, senza lievito, velocissimi e ottimi da servire come antipasto o anche per cena. I ripieni possono essere davvero infiniti, se pensi che sono senza lievitazione è anche un’ottima ricetta svuotafrigo.

Con queste dosi otterrai 14 crescioni.

Consigli per gestire l’impasto dei crescioni

L’impasto l’ho fatto in ciotola con una forchetta e poi sulla spianatoia. Se preferisci, puoi utilizzare la planetaria con il gancio a uncino o a foglia, ma non lavorare troppo l’impasto perchè essendo a base di burro, un cambio di temperatura ne può pregiudicare la resa.

Non ti preoccupare troppo se  l’impasto è particolarmente “rugoso” e con qualche crepa di troppo, quando formerai i tuoi dischi sarà più omogeneo; la cosa importante è raccogliere tutta la farina nella ciotola e tutte le “briciole” di impasto sulla spianatoia.

Se utilizzi il mix indicato nella ricetta (nella “i” affianco agli ingredienti) non avrai problemi, mentre se cambi mix, potresti dover aggiungere un po’ di latte in più se l’impasto non si compatta o una spolverata di mix, se è troppo appiccicoso.

I miei ripieni

Ti racconto cosa ho messo dentro i miei calzoni: scamorza e fesa di tacchino, tonno scamorza e ricotta, mortadella, scamorza e ricotta, bieta (ripassata in padella), gorgonzola e scamorza!

La cottura in padella

Per quanto riguarda la cottura, bisogna far scaldare bene la padella antiaderente, tenere il fuoco basso, lasciare la parte piatta del calzone per 5 minuti sulla padella senza coperchio. Dopo 5 minuti o quando si è formata una bella crosticina dorata, giro il calzone e lascio cuocere per altri 3/4 minuti.

ATTENZIONE: i tempi di cottura potrebbero variare in base alla tipologia di padella, al mix utilizzato, basta controllare  il colore e rispettare lo spessore dell’impasto come da ricetta.

 

 

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Metto il mix nella ciotola, aggiungo sale e bicarbonato.
Mischio con la forchetta, aggiungo latte tiepido e burro fuso, ma non bollente.
Impasto con la forchetta, raccogliendo tutta la farina.

2
Fatto

PASSO 2

Quando la farina è tutta assorbita, rovescio sulla spianatoia e impasto con le mani compattando.
Formo una palla, copro con la pellicola e lascio riposare per 10 minuti.
Nel frattempo preparo i vari ripieni.

3
Fatto

PASSO 3

Dopo il riposo, divido l'impasto in 14 parti, formo delle palline e formo i dischi con il matterello di 3/4 mm.
Posiziono il ripieno e chiudo sovrapponendo l'estremità all'altra, formando una mezza luna.
Sigillo spingendo con le dita, passo la rotella dei ravioli o un tagliapizza.

4
Fatto

PASSO 4

Metto la padella sul fuoco (io ne ho messe due per fare prima) lascio scaldare bene e posizioni i crescioni sulla padella dalla parte liscia a fuoco basso per 5 minuti o fino a quando non sono ben dorati.
Li giro e lascio cuocere per altri 3/4 minuti.
Sono buoni sia caldi che freddi.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Gelato 2 Ingredienti + Frutta – Stecco alla Ciliegia
successivo
Zucchine Croccanti in Stick
precedente
Gelato 2 Ingredienti + Frutta – Stecco alla Ciliegia
successivo
Zucchine Croccanti in Stick

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!