fbpx
  • Home
  • Fish and Chips Croccante e Rustico, con Pastella Semplice Anche Speziata
Fish and Chips Croccante e Rustico, con Pastella Semplice Anche Speziata

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
600 gr merluzzo
400 gr patate
2 uova
3 cucchiai farina senza glutine o farina di riso
20 ml acqua frizzante
20 ml olio EVO o di semi per friggere
pangrattato il mio di riso
sale
Per la versione speziata:
paprika
origano

Ingredienti

  • Per la versione speziata:

Fish and Chips Croccante e Rustico, con Pastella Semplice Anche Speziata

Tipologia:
  • Senza Glutine

Pastella velocissima, buona per tutto!

  • 50
  • Porzioni 4
  • Facile
Condividi

Preparazione

Il fish and chips è una ricetta semplice e buonissima con la mia pastella senza glutine, avrai un merluzzo croccante e dorato e patatine sfiziosissime anche se non fritte. Questa è la nostra cena di pesce preferita, puoi anche preparare la versione di fish and chips al forno, sarà ugualmente appetitoso e più sano.

Per avere una variante sfiziosa, ti consiglio di aggiungere delle spezie alle uova (io ho messo paprika e origano), invece che al pangrattato, questo perchè trovo che la spezia rimanga più saporita.

Fammi sapere se proverai!

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Lascio scongelare il pesce a temperatura ambiente poi lo asciugo bene con la carta da cucina.
Salo leggermente.

2
Fatto

PASSO 2

Rompo le uova le le sbatto con una forchetta.
Aggiungo un pizzico di sale e le farina, mischio bene fino ad ottenere una pastella densa, poi aggiungo l'acqua e mescolo.

3
Fatto

PASSO 3

Passo il pesce nella pastella che deve formare uno strato abbastanza spesso e poi rotolo nel pangrattato facendolo attaccare bene, aiutandomi con un foglio di carta forno.
Per la versione speziata, puoi aggiungere origano e paprika o le spezie che ti piacciono, direttamente nella pastella e procedere come descritto.

4
Fatto

PASSO 4

Metto a scaldare l'olio nella padella, quando è ben caldo (per verificarlo immergo un po' di pangrattato e vedo se frigge allegramente), adagio i filetti di pesce, facendo attenzione a non abbassare troppo la temperatura (se accade te ne accorgi perchè frigge meno).
Lascio dorare 6/7 minuti per lato e poi faccio asciugare sulla carta assorbente.

5
Fatto

PASSO 5

Sbuccio, lavo e taglio le patate dello spessore di circa 2 mm, aiutandomi con una mandolina.
Le lascio in una ciotola coperta di acqua per minimo 20 minuti (le mie erano avanzate dal giorno prima, le ho conservate nell'acqua per tutto il tempo).

6
Fatto

PASSO 6

Le sciacquo e le adagio su uno strofinaccio per farle asciugare.
Le appoggio sulla placca del forno coperta con carta forno cercando di non sovrapporle troppo.

7
Fatto

PASSO 7

Verso un filo d'olio sulle patate e le ungo tutte con un pennello.
Inforno a 180 gradi ventilato per 10/15 minuti o fino a doratura.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Tiramisù alla Ricotta Senza Cottura e Uova nella Crema in 20 minuti + Versione Senza Caffè per Bambini
successivo
Merende Fresche e Veloci al Cioccolato e Frutta, Anche Senza Zucchero in 5 Minuti
precedente
Tiramisù alla Ricotta Senza Cottura e Uova nella Crema in 20 minuti + Versione Senza Caffè per Bambini
successivo
Merende Fresche e Veloci al Cioccolato e Frutta, Anche Senza Zucchero in 5 Minuti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e Ricevi 30 giorni di spedizioni, musica, libri e film GRATIS ! con Amazon Prime