• Home
  • Il Trono di Spade, il Sidro di Sansa Stark | #GOT le Ricette Fantastiche
Il Trono di Spade, il Sidro di Sansa Stark | #GOT le Ricette Fantastiche

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

700 gr mele
100 ml acqua
50 gr zucchero
1 arancia
1 limone
zenzero fresco
2 chiodi di garofano
1 stecca di cannella

Salva questa Ricetta

Ingredienti

Il Trono di Spade, il Sidro di Sansa Stark | #GOT le Ricette Fantastiche

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Facile
Condividi

Preparazione

Inizia così il nostro percorso nelle Ricette Fantastiche riprese ed adattate in versione senza glutine dal mondo dell’immaginario.

Iniziamo con quello che è l’evento di questo aprile (assieme agli Avengers), il Trono di Spade o Game of Thrones in lingua originale.

Questa ricetta è quella del Sidro di Mele, tanto in voga tra le gelide mura di Grande Inverno ed il preferito di una giovanissima Sansa Stark, figlia del Lord di Grande Inverno Eddard “Rob” Stark.

Sansa, a questo punto dell’opera cinematografica, è ancora una ragazzina ingenua e altezzosa, molto sognatrice. Di natura pacata e dedita alle buone maniere, cerca sempre l’approvazione del prossimo e in principio dà per scontato che ogni persona sia onesta e di buon cuore, ma imparerà a sue spese che la realtà dei fatti è molto più amara e crudele. È molto legata ai suoi familiari, pur avendo tuttavia un rapporto molto conflittuale con la sorella minore Arya, che Sansa schernisce spesso.

Sansa ha undici anni, all’inizio della saga, e viene descritta come una fanciulla dotata di molta avvenenza, molto somigliante alla madre: è alta e fisicamente matura nonostante la giovanissima età, con zigomi alti. Ha l’incarnato roseo, capelli rosso rame e occhi azzurri.

LA BEVANDA

Il sidro di mele, ottenuto come la birra dalla fermentazione alcolica, è un’antica bevanda largamente prodotta e consumata in Europa, tipica soprattutto dei paesi nordici ed in particolare di Gran Bretagna e Francia.

Il sidro di mele, servito per lo più in abbinamento ai dolci, si presta anche per essere gustato a tavola come sostituto del vino. Le tipologie di sidro più alcoliche ed aspre sono perfette, infatti, peraccompagnare i secondi piatti e le pietanze più saporite.

Questa bevanda leggermente alcolica può essere sfruttata anche in cucina, come ingrediente per la preparazione di dessert e soffici torte a base di mele.
L’aroma del sidro intensifica infatti i sapori della frutta e incrementa inoltre la morbidezza dell’impasto. Inoltre, viene spesso usato al posto dell’aceto per sfumare i risotti o per arricchire di gusto il brodo vegetale.

Diffusissimo, infine, è anche l’impiego del sidro nella realizzazione di un ottimo aceto e di diversi derivati alcolici come l’Applejack e il Calvados, due specie di acquavite, il primo tipico del Canada e l’altro della Francia.

CODICE SCONTO PER TE

Utilizza il codice sconto “Vivoglutenfree” per:
la macchina del pane programmabile http://bit.ly/2JSnpzW
l’estrattore + pressa olio http://bit.ly/2Co3XsG

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Sbucciate le mele e spremetele nell’estrattore, fate lo stesso con il limone (centrifuga o frullatore andranno bene ugualmente, ma ricordatevi di filtrare il succo.

2
Fatto

PASSO 2

Mettete il succo di mele in una pentola insieme alla scorza dell’arancia e allo zucchero.

3
Fatto

PASSO 3

Aggiungete una fetta di zenzero fresco, i chiodi di garofano, una stecca di cannella (noi l'abbiamo sbriciolata per far amalgamare meglio il sapore) e fate bollire a fuoco basso per 10 minuti circa.

4
Fatto

PASSO 4

Una volta che il sidro di mele sarà pronto togliete la cannella e la scorza degli agrumi e servitelo caldo o freddo (dopo averlo stiepidito potete conservarlo in frigorifero).

Condividi

lucadeejay

Padre, Marito, Giornalista. Un viaggiatore #SenzaGlutine e #SenzaPaura.

precedente
Colomba Senza Glutine Senza Lievitazione Con Glassa alle Mandorle – Ricetta di Pasqua Facilissima
successivo
Pizza Danubio Senza Glutine Ripiena con Pomodoro, Scamorza e Prosciutto Cotto
precedente
Colomba Senza Glutine Senza Lievitazione Con Glassa alle Mandorle – Ricetta di Pasqua Facilissima
successivo
Pizza Danubio Senza Glutine Ripiena con Pomodoro, Scamorza e Prosciutto Cotto

1 Commento Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e Ricevi 30 giorni di spedizioni, musica, libri e film GRATIS ! con Amazon Prime