• Home
  • La minestra “ricostituente”: Grattini all’uovo con pomodoro e basilico
La minestra “ricostituente”: Grattini all’uovo con pomodoro e basilico

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 200 gr di Grattini all'uovo
  • 30 gr di polpa di pomodoro o pomodori maturi
  • 3 foglie di basilico fresco
  • parmigiano reggiano
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Ingredienti

  • 200 gr di Grattini all'uovo
  • 30 gr di polpa di pomodoro o pomodori maturi
  • 3 foglie di basilico fresco
  • parmigiano reggiano
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

La minestra “ricostituente”: Grattini all’uovo con pomodoro e basilico

Tipologia:
  • Tradizionale
  • Media
Condividi

Preparazione

Ricordo con affetto questo piatto che era l’unica cosa che riuscivo a mangiare quando avevo qualche malanno, ma anche una cena sostanziosa e veloce da preparare, visto che i grattini sono all’uovo.

LA PASTA FA INGRASSARE?

L’altissimo contenuto di carboidrati nella pasta, ancor meglio se all’uovo, chiaramente non la rende uno degli alimenti da preferire nelle diete ipocaloriche. Il nostro organismo trasforma i carboidrati in zuccheri che vengono subito trasformati in energia se il livello di glicemia nelle cellule è costante. Se invece entrano nelle cellule grandi quantità di glucoso, inizierà il processo di riserva e quindi di accumulo.

Se la quantità di carboidrati è molto elevata e le riserve sono sature, inizierà il processo di trasformazione del glucosio in grasso.

IL CONSIGLIO PER LIMITARE I DANNI!

Paradossalmente, quindi, è meglio consumare meno pasta e aumentare leggermente il condimento: ottimo il pomodoro, le verdure, il tonno, peperoni, salmone e macinato magro di manzo.

VALORE ENERGETICO – CALORIE Pasta all’Uovo Secca

100 gr di pasta all’uovo secca contengono 366 kcal. Vediamo come è composta:

Da carboidrati 79,89% – 292,40 Kcal

Da grassi 5,90% – 21,60 Kcal

Da proteine 14,21% – 52 Kcal

COMPOSIZIONE CHIMICA per 100g

Parte edibile 100%
Acqua 12,50 gr
Carboidrati disponibili 77,90 gr
Carboidrati complessi 69 gr
Zuccheri solubili 2 gr
Proteine 13 gr
Grassi (Lipidi) 2,40 gr
Colesterolo 94 mg
Fibra totale 3,20 gr
Sodio 17 mg
Potassio 164 mg
Ferro 2,10 mg
Calcio 22 mg
Fosforo 199 mg
Tiamina (Vit. B1) 0,14 mg
Riboflavina (Vit. B2) 0,19 mg
Vitamina A retinolo eq. 35µg

LA RICETTA DEI GRATTINI ALL’UOVO CON POMODORO E BASILICO

Il condimento che ho scelto per i miei grattini è quello il più semplice al mondo: pomodoro, basilico e una grattata di parmigiano reggiano.

Tenete conto che si sporca una sola pentola, quella in cui cuociamo i grattini: io aggiungo direttamente lì il pomodoro e faccio ritirare leggermente per poi aggiungere il basilico alla fine. Questo però lo potete fare se la passata è di quelle buone, magari fatte in casa o direttamente con pomodoro fresco e maturo.

Insomma 4 ingredienti in tutto, olio e sale per uno dei primi più buoni e semplici al mondo.

La prossima impresa sarà quella di farli a mano, ma...#senzaglutine!

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Supermercati Simply.

Ingredienti

  • 200 gr di Grattini all'uovo
  • 30 gr di polpa di pomodoro o pomodori maturi
  • 3 foglie di basilico fresco
  • parmigiano reggiano
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

 Passo 1

Porto a bollore l’acqua per la pasta. Aggiungo il sale.

 Passo 2

Quando l’acqua bolle, aggiungo i grattini e procedo con una cottura al dente.

 Passo 3

Scolo leggermente i grattini: potete scegliere quanto li volete brodosi e dosare la quantità di acqua da far rimanere in pentola anche in base alla densità del pomodoro che aggiungete. Aggiungo le foglie di basilico, lascio bollire ancora per un minuto o fino alla consistenza desiderata aggiustando di sale, facendo attenzione a non scuocerla. In ultimo, aggiungo l’olio a fuoco spento.

Lascio riposare per un altro minuto, tenete presente che il liquido si ritirerà ancora leggermente. Aggiungo il parmigiano, se gradito

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Il finocchio amico delle donne, ricetta antispreco: finocchi speziati croccanti al forno
successivo
La stevia, docificante 100% naturale ottimo per perdere peso con gusto e senza rinunce. La nostra torta di riso 100% light #DolceStarBene
precedente
Il finocchio amico delle donne, ricetta antispreco: finocchi speziati croccanti al forno
successivo
La stevia, docificante 100% naturale ottimo per perdere peso con gusto e senza rinunce. La nostra torta di riso 100% light #DolceStarBene

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!