• Home
  • Pane Senza Glutine Impastato nella Ciotola, i Segreti per la Crosta Croccante e Mollica Morbida
Pane Senza Glutine Impastato nella Ciotola, i Segreti per la Crosta Croccante e Mollica Morbida

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr mix di farine io ho utilizzato 300 gr di Caputo e 200 gr di Free From
475 gr acqua
2 gr lievito di birra
16 gr olio EVO
7 gr sale a seconda di gusti
farina di riso per lo spolvero (facoltativa)

Salva questa Ricetta

Ingredienti

Pane Senza Glutine Impastato nella Ciotola, i Segreti per la Crosta Croccante e Mollica Morbida

Ricetta svuota dispensa

Tipologia:
  • Senza Glutine

Senza sporcarsi le mani, si lascia lievitare e si inforna per gustare un pane da panetteria!

  • 40 min + 24 ore lievitazione
  • Porzioni 4
  • Facile
Condividi

Preparazione

Questo è un pane senza glutine facilissimo che si impasta nella ciotola, leggero e digeribile, a lunga lievitazione, perfetto per chi è alle prime armi, si impasta senza sporcarsi le mani e si lascia lievitare in frigo per 24 ore.

Noi abbiamo usato una quantità minima di lievito, in modo da avere un panificato più che digeribile e, cosa ancora più importante buonissimo, facile da fare e anche comodo: io lo preparo quando ho un attimo e lo lascio in frigo, il giorno dopo lo inforno!

Tra l’altro una volta per un contrattempo non ho potuto cuocere il pane dopo le 24 ore di lievitazione, ma l’ho cotto il giorno dopo, facendo quindi 48 ore di lievitazione: ancora più digeribile e leggero!

Nella fase dello svezzamento

Penso a tutti quei bimbi che devono essere svezzati con un’alimentazione senza glutine, questa è davvero una soluzione per farli abituare al senza glutine, ma non con il pane confezionato che, per quanto mi riguarda, non ha nulla a che vedere con questo!

Molte mamme che hanno dovuto togliere il pane con glutine a bimbi piccolissimi, hanno questo problema… non mangiano più pane! Tutte le mamme, anche quelle più indaffarate, riusciranno a preparare questa ricetta e a fare contenti di nuovo i bambini mettendogli in mani un pane con la crosta fragrante e la mollica morbida!

Quale mix usare: ricetta svuota dispensa

Ho voluto usare dei mix per facilitare proprio quelle mamme che magari sono alle prime armi e non hanno tempo di sperimentare e spesso anche di impastare; questa ricetta è una garanzia con qualsiasi mix perchè non si lavora con le mani, l’unica cosa è che dovete beccare il mix che più vi piace come sapore!

Spesso e volentieri, uso questa ricetta per svuotare la dispensa dalle farine rimaste a metà… Riesce sempre!

Il segreto per una crosta croccante!

Con questa ricetta e qualche accortezza, riuscirete ad ottenere un pane con crosta croccante simile a quello della panetteria, comodamente a casa vostra.

Il segreto per ottenere una bella crosta, quella cui pensate di dover rinunciare dopo la diagnosi di celiachia, è la cottura, e per quella purtroppo ogni forno e a sé!

Per ottenere questa pagnotta ho preriscaldato il forno a 200 gradi ventilato; insieme alla pagnotta ho infornato un pentolino d’acqua per mantenere umidità e favorire la cottura perfetta.

Il tempo di cottura con il mio forno è di 30 minuti e se volete una ciabatta morbida potete fermarvi qui. Se invece volete la crosta croccante, potete togliere il pentolino d’acqua e alzare la temperatura o mettere qualche minuto di grill.

Se spolverate una mix di farina di riso e mais in superficie prima di infornare, l’effetto “pane della panetteria” sarà assicurato.

CODICE SCONTO PER TE

Utilizza il codice sconto “Vivoglutenfree” per:
il blender http://bit.ly/2BO9k4e
la macchina del pane programmabile http://bit.ly/2JSnpzW
l’estrattore + pressa olio http://bit.ly/2Co3XsG

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Metto nella ciotola un po' d'acqua, ci sciolgo il lievito, poi aggiungo la farina e l'acqua alternandole e mischiando con una spatola, poi aggiungo sale e olio.
Quando il tutto è ben amalgamato, copro con pellicola e ripongo in frigo a lievitare.

2
Fatto

PASSO 2

Dopo circa 24 ore di lievitazione, preriscaldo il forno a 200 gradi e rovescio l'impasto sulla placca da forno ricoperta di carta forno spolverata con farina di riso, senza toccarlo.
Aggiungo della farina di riso in superficie ed inforno nel ripiano medio con una ciotola di acqua messo sul piano più basso.
La cottura è indicativamente 30 minuti, ma varia da forno a forno; in 30 minuti la crosta è dorata, ma abbastanza sottile, se la volete più croccante, togliete la ciotole dell'acqua e prolungate la cottura aumentando la temperatura o mettendo sotto il grill per 5 minuti.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Gelato Coppa del Nonno Senza Glutine, con e Senza Gelatiera
successivo
Dolce Mousse al Caffè e al Cioccolato, Lo Spumone di Hagrid – Ricette Fantastiche di Harry Potter
precedente
Gelato Coppa del Nonno Senza Glutine, con e Senza Gelatiera
successivo
Dolce Mousse al Caffè e al Cioccolato, Lo Spumone di Hagrid – Ricette Fantastiche di Harry Potter

3 Commenti Nascondi i commenti

Ho fatto metà dose, 36 ore di lievitazione e 30 min di cottura….crosta perfetta ma è crudo dentro

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!