• Home
  • Panini Brioche al Latte da Farcire – Morbidissimi per un Sacco di Giorni!
Panini Brioche al Latte da Farcire – Morbidissimi per un Sacco di Giorni!

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr farina senza glutine io ho utilizzato Mix B per pane Schaer
450 gr latte il mio senza lattosio
7 gr lievito di birra secco o 20 gr lievito fresco
1 uova
70 gr zucchero
50 gr burro per impasto
5 gr sale
burro per imburrare la teglia
olio di semi
Per spennellare:
uova
latte

Ingredienti

  • Per spennellare:

Panini Brioche al Latte da Farcire – Morbidissimi per un Sacco di Giorni!

Tipologia:
  • Senza Glutine

Soffici e deliziosi!

  • 30 min + 4 h di lievitazione
  • Porzioni 3
  • Facile
Condividi

Preparazione

Questi panini brioche al latte da farcire sono facili da fare e ottimi per ogni occasione, da farcire o da mangiare così. Per buffet, colazione, merenda, piacciono a tutti e sono versatili per mille usi. Lasciati al naturale, si mantengono per tanti giorni, in alternativa, si possono farcire con tutte le creme spalmabili che ti piacciono o addirittura anche con il salato.

Con questa dose, ottieni 9 panini.

#Family 💚 questo impasto devi proprio provarlo! Veloce e facile da fare ti regalerà dei panini brioche deliziosi! Se non hai molta dimestichezza, puoi anche farli con una planetaria.

Panini al latte con la planetaria

Per fare i panini con la planetaria, puoi seguire lo stesso procedimento e utilizzare un gancio a foglia. Unisci gli ingredienti come scritto e alla fine fai inglobare perfettamente il burro e lascia andare la planetaria a velocità media per qualche minuto, in modo da ottenere un impasto liscissimo.

Se riesci, sarebbe sempre meglio, fare comunque le pieghe sulla spianatoia per facilitare la lievitazione, altrimenti, prova a lievitare direttamente nella ciotola della planetaria.

 

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Sciolgo il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero preso dal totale.
Rompo l'uovo nella ciotola, aggiungo lo zucchero restante e il latte con il lievito, sbattendo il tutto con una forchetta.

2
Fatto

PASSO 2

Aggiungo la farina poco per volta e il sale per ultimo, impastando sempre nella ciotola.

3
Fatto

PASSO 3

Passo sulla spianatoia unta con un goccio di olio di semi e inglobo il burro leggermente fuso all'impasto.
Formo delle pieghe come in video e metto a lievitare per due o tre ore, o fino al raddoppio dell'impasto, nella ciotola da lievitazione con coperchio ermetico o in una ciotola coperta con pellicola e strofinaccio.
Se non è molto caldo, puoi far lievitare nel forno spento con la luce accesa.

4
Fatto

PASSO 4

Dopo la lievitazione, divido l'impasto in 9 parti uguali (da circa 120 gr) formo delle palline tenendo sempre l'impasto coperto e le lascio riposare 10 minuti sempre sotto lo strofinaccio.

5
Fatto

PASSO 5

Riprendo le palline, stendo un ovale con il matterello, piego a metà per lungo e arrotolo.
Sistemo sulla teglia (18x30 cm) imburrata i panini ben distanziati, copro con pellicola e strofinaccio, metto a lievitare nel forno con la luce accesa per 1 ora e mezza o fino a quando sono belli vicini.

6
Fatto

PASSO 6

Dopo la lievitazione, se sono troppo vicini divido con un coltello i panini, spennello con un uovo con un paio di cucchiai di latte. Inforno a 180 gradi statico per 30 minuti primo livello dal basso con il forno preriscaldato.
Dopo 20 minuti di cottura sforno e divido i panini con un tarocco di plastica.
Dopo la cottura lascio intiepidire con uno strofinaccio sopra, poi giro aiutandomi con un foglio di carta forno.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Torta di Pan di Spagna Senza Glutine con Crema al Mascarpone e Cacao Senza Cottura
successivo
Brioche alla Crema e Cioccolato – Girasoli per la Festa della Mamma
precedente
Torta di Pan di Spagna Senza Glutine con Crema al Mascarpone e Cacao Senza Cottura
successivo
Brioche alla Crema e Cioccolato – Girasoli per la Festa della Mamma

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!