• Home
  • Pizza con Pesto di Basilico, Pomodorini e Pinoli Anche Senza Glutine
Pizza con Pesto di Basilico, Pomodorini e Pinoli Anche Senza Glutine

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 500 gr di farina (Io ho utlilizzato la farina Revolution senza Glutine)
  • 1/2 cubetto di Lievito di Birra
  • 300 ml di acqua tiepida
  • sale
  • 3 cucchiai di olio Extravergine di Oliva
  • 400 gr di pesto
  • 150 gr di pomodorini
  • pinoli
  • basilico fresco

Ingredienti

  • 500 gr di farina (Io ho utlilizzato la farina Revolution senza Glutine)
  • 1/2 cubetto di Lievito di Birra
  • 300 ml di acqua tiepida
  • sale
  • 3 cucchiai di olio Extravergine di Oliva
  • 400 gr di pesto
  • 150 gr di pomodorini
  • pinoli
  • basilico fresco

Pizza con Pesto di Basilico, Pomodorini e Pinoli Anche Senza Glutine

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Media
Condividi

Preparazione

Se vi piace il pesto di basilico, non potete non gustarlo sulla pizza! Io ho aggiunto pomodorini e pinoli e l’ho servita a spicchi come antipasto. Davvero veloce e buonissima, anche grazie al pesto pronto, se non avete modo di prepararlo in casa o se non è la stagione giusta per trovare il basilico fresco.

La mia versione è #senzaglutine con il lievito di birra (quello fresco è gluten free) e una lavorazione tradizionale: ho scelto di cuocere per 10 minuti la pizza bianca, condirla con tutti gli ingredienti e rimetterla in forno. Potete anche cuocere totalmente la base e condirla a crudo per un sapore più fresco ed estivo.

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Supermercati Simply.

Ingredienti

  • 500 gr di farina (Io ho utlilizzato la farina Revolution senza Glutine)
  • 1/2 cubetto di Lievito di Birra
  • 300 ml di acqua tiepida
  • sale
  • 3 cucchiai di olio Extravergine di Oliva
  • 400 gr di pesto
  • 150 gr di pomodorini
  • pinoli
  • basilico fresco

 Passo 1

Impasto per prima cosa la pizza lavorando con un cucchiaio la farina, l’olio, il sale e l’acqua in cui ho sciolto il lievito.

 Passo 2

Subito dopo passo sulla spianatoia e lavoro con le mani, fino ad ottenere un panetto morbido che deve lievitare per almeno un paio d’ore.

 Passo 3

Accendo il forno a 200 gradi ventilato, stendo l’impasto su una teglia rotonda e inforno per dieci minuti. Nel frattempo lavo i pomodorini e li taglio in quattro.

 Passo 4

Dopo 1 minuti sforno la pizza e la condisco con il pesto, i pomodorini e i pinoli, inforno di nuovo per qualche minuto, il tempo di far grigliare leggermente i pomodorini. Completo il tutto con foglie di basilico fresco.

In alternativa, potete terminare direttamente la cottura della pizza e condirla a crudo, poi servirla subito.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Pizza con Patate e Peperoni Senza Mozzarella – Anche Senza Glutine
successivo
Centrifuga di Melone con Grissini al Prosciutto – La Tradizione nell’Epoca Degli Smothies
precedente
Pizza con Patate e Peperoni Senza Mozzarella – Anche Senza Glutine
successivo
Centrifuga di Melone con Grissini al Prosciutto – La Tradizione nell’Epoca Degli Smothies

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!