• Home
  • Pizza Farcita a Cuore Senza Glutine, Ripiena di Pomodoro e Scamorza
Pizza Farcita a Cuore Senza Glutine, Ripiena di Pomodoro e Scamorza

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr farina senza glutine io ho utilizzato Mix B Schaer
500 ml acqua può variare in base al mix utilizzato
3 gr lievito di birra secco o 10 gr lievito fresco
5 gr olio EVO + per spennelare e lavorare l'impasto
5 gr sale
100 gr passata di pomodoro
origano
150 gr scamorza
mix di semi sesamo, zucca, girasole, lino
farina di riso per lo spolvero

Ingredienti

Pizza Farcita a Cuore Senza Glutine, Ripiena di Pomodoro e Scamorza

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Senza Latte e Derivati
  • Senza Lattosio

Cuore Intrecciato rustico fuori, filante dentro!

  • 1 h 30 min + 3 h lievitazione
  • Porzioni 6
  • Media
Condividi

Preparazione

La pizza farcita e intrecciata a cuore è una ricetta senza glutine, rustica e filante che ti salva la cena, l’aperitivo, lo spuntino ed anche la serata di San Valentino! L’impasto di pizza soffice e lavorabile, puoi farcirlo come vuoi e cospargerlo di semi di sesamo o semi misti.

Con queste dosi puoi riempire 2 stampi da 400 gr.

#Family💚  altra versione della pizza come piace a noi, morbida e dorata fuori farcita e filante dentro con pomodoro e mozzarella.

La dose di acqua

La dose di acqua che ti indico per questo impasto può assolutamente cambiare in base al tipo di farine o mix che utilizzi. Il consiglio è sempre quello di regolarti a mano a mano che lavori, aggiungere gli ingredienti poco per volta e quando lavori sulla spianatoia, aiutarti con un tarocco, farina di riso o olio, a seconda della ricetta.

L’impasto per la pizza con planetaria

Questa ricetta puoi realizzarla completamente con la planetaria, seguendo i passaggi descritti e lavorando con il gancio a foglia o a uncino.

Una vola mischiati tutti gli ingredienti, fai lavorare a media velocità per due minuti, in modo da eliminare grumi e creare un impasto quanto più possibile omogeneo.

Lievitazione di 18/24 ore

Ricordati sempre che per avere una lievitazione più lenta e lunga nel tempo, puoi diminuire anche di un terzo la quantità di lievito e lasciar lievitare a temperatura ambiente in luogo molto fresco, oppure direttamente in frigorifero.

Fai tornare a temperatura ambiente l’impasto prima di procedere con la lavorazione.

Consigli e varianti

Per questa ricetta ho utilizzato due stampi da 400 grammi a forma di cuore (circa 18/20 cm nella parta più larga) ma puoi utilizzare un normalissimo stampo a cerniera.

Anche il ripieno di semplice salsa di pomodoro condita con origano e scamorza può essere sostituito con quello che più ti piace… Anzi magari fammelo sapere così prendo spunto!

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Sciolgo il lievito nell'acqua, lo aggiungo alla farina e mischio con un cucchiaio.
Faccio assorbire l'acqua, nel frattempo aggiungo l'olio e per ultimo il sale.

2
Fatto

PASSO 2

Quando l'impasto prende corpo, spolvero la spianatoia con poca farina, rovescio l'impasto e lavoro velocemente.
Aiutandomi con la farina di riso, faccio le pieghe come vedi in video.

3
Fatto

PASSO 3

Ripongo il panetto nella ciotola unta, coperta con pellicola e strofinaccio e lascio lievitare per due o tre ore fino a quando l'impasto non è raddoppiato (se vedi che non lievita, accendi la lucina del forno).

4
Fatto

PASSO 4

Dopo la lievitazione ungo bene il piano e le mani e faccio ancora qualche piega.
Divido in due l'impasto. Stendo il primo panetto in un rettangolo bello sottile (3 mm circa) e ricavo 6 strisce, farcisco con scamorza a listarelle e passata di pomodoro precedentemente condita con sale, olio e origano.

5
Fatto

PASSO 5

Appoggio un'altra striscia sopra quella farcita e sigillo i bordi, ottenendo tre cordoncini. Li arrotolo su se stessi e li sistemo nello stampo, due ai lati del cuore e uno al centro come vedi nel video.
Procedo con l'altro panetto nello stesso modo.

6
Fatto

PASSO 6

Lascio riposare ancora per una quarantina di minuti gli stampi coperti con pellicola nel forno spento con la luce accesa, dopo di che preriscaldo il forno a 200 gradi statico.

7
Fatto

PASSO 7

Una volta che il forno è arrivato a temperatura, spennello con olio e cospargo di semi a piacere (di sesamo o misti) e inforno a 200 gradi statico per 40/45 minuti.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Tortino al Cioccolato con Cuore Fondente Senza Glutine
successivo
Graffe Napoletane Senza Glutine e Senza Patate, Sofficissime!
precedente
Tortino al Cioccolato con Cuore Fondente Senza Glutine
successivo
Graffe Napoletane Senza Glutine e Senza Patate, Sofficissime!

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!