• Home
  • Risotto al Peperone e Stracchino
0 0
Risotto al Peperone e Stracchino

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 160 gr di riso
  • mezzo peperone rosso
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 100 gr di stracchino
  • una manciata di parmigiano reggiano
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • 160 gr di riso
  • mezzo peperone rosso
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 100 gr di stracchino
  • una manciata di parmigiano reggiano
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Risotto al Peperone e Stracchino

Tipologia:
  • Senza Glutine
Condividi

Preparazione

Una delle tante varianti del risotto con una delle verdure che più amo: i peperoni. Il risultato è un piatto gustosissimo che può bastare anche da solo. Cuocendo il peperone insieme al riso, lo rendiamo anche più digeribile, se volete potete ridurre il tempo di cottura nell’olio, aggiungendo prima il brodo. Il riso è un vialone nano, ideale per i risotti.

La mantecatura, al posto del solito burro, è fatta con lo stracchino e una manciata di parmigiano reggiano per renderlo più saporito.

I prodotti utilizzati nella ricetta sono offerti da Oasi Ipermercati.

Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

Ingredienti

  • 160 gr di riso
  • mezzo peperone rosso
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 100 gr di stracchino
  • una manciata di parmigiano reggiano
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

[gard]

 Passo 1

Preparo il brodo vegetale classico per i risotti; io ci metto zucchine, patate, carote, sedano, cipolla, pomodori (io aggiungo anche la scorza di parmigiano per dare più sapore). Se non avete tempo, potete anche utilizzare il dado vegetale.

 Passo 2

Lavo il peperone e lo asciugo. Lo divo in due ed elimino i filamenti bianchi e i semi. Taglio a tocchetti. Trito finemente lo scalogno o cipolla, la faccio soffriggere nell’olio.

 Passo 3

Metto il peperone a rosolare lentamente nella cipolla e faccio insaporire bene. Dopo 5 minuti, aggiungo il riso.

 Passo 4

Faccio tostare il riso per un paio di minuti. Inizio ad aggiungere il brodo e lascio cuocere il riso come per i risotti classici, aggiungendo, cioè, poco brodo bollente per volta e facendolo evaporare.

 Passo 5

Quando mancano un paio di minuti alla fine della cottura del riso, aggiusto di sale, aggiungo lo stracchino e faccio sciogliere in modo da formare una bella crema densa. Aggiungo altro brodo, se occorre. Servo con una manciata di parmigiano e pepe, se gradito

[red_heading border=true]Altre Ricette con Peperoni[/red_heading][loop type=”recipe” taxonomy=”ingredient” value=”peperoni” taxonomy_2=”” value_2=”” count=”5″ exclude=”this”]

[raw][field thumbnail-link class=”img-box” image_class=”attachment-weekly-special-thumb”][/raw]

[field title]

[field excerpt]

[/loop]

 

 

 

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Focaccia Nera con Puntarelle, Uovo Sodo e Scamorza Affumicata
successivo
Scamorza Ripiena di Tonno- Secondo Piatto in 7 minuti
precedente
Focaccia Nera con Puntarelle, Uovo Sodo e Scamorza Affumicata
successivo
Scamorza Ripiena di Tonno- Secondo Piatto in 7 minuti

2 Commenti Nascondi i commenti

è un piatto davvero gustoso, sarà che il risotto mi piace farlo in tutti i modi ,cosi non lo avevo mai fatto,grazie, vorrei avere delle ricette vegetariane se fosse possibile grazie, ciao.

Aggiungi il tuo commento