• Home
  • Torta agli Albumi – Angel Cake, Senza Glutine, con Farine Naturali
Torta agli Albumi – Angel Cake, Senza Glutine, con Farine Naturali

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
300 gr albumi equivalenti a circa 8 uova
70 gr farina di riso possibilmente finissima
50 gr amido di tapioca o amido di mais
180 gr zucchero
6 gr cremor tartaro
1 cucchiaino estratto di vaniglia
zucchero a velo per guarnire

Salva questa Ricetta

Ingredienti

Torta agli Albumi – Angel Cake, Senza Glutine, con Farine Naturali

Tipologia:
  • Senza Glutine

La torta più soffice del mondo che rimane uguale il giorno dopo!

  • 50 min
  • Porzioni 8
  • Facile
Condividi

Preparazione

E’ una torta super semplice che finalmente mi fa gioire nel fare ricette solo con i tuorli, così posso preparare questa con gli albumi!

Davvero delicata e versatile, è uno dei pochissimi dolci che si mantiene perfetto nei giorni successivi se conservata in un sacchetto per alimenti, per questo motivo è perfetta per un buffet.

Farine alternative

E’ una torta fatta con farine naturalmente prive di glutine, potete sostituire l’amido di tapioca con amido di mais se per voi è più reperibile.

Vi consiglio di utilizzare della farina di riso finissima, oppure minarvi di un blender per crearla in casa, come ho fatto io con questo blender.

Chi può mangiarla?

Ovviamente in questa versione o con amido di mais, questa torta è adatta ai celiaci, se non usate amido di mais anche agli intolleranti al nichel.

Mi raccomando per quest’ultima categoria, di fare attenzione agli attrezzi da cucina, soprattutto per setacciare la farina e soprattutto lo stampo.

Se avete questa intolleranza, potete prendere questo stampo adatto proprio all’angel cake!

Tutte le sostituzioni!

Il cremor tartaro si trova in farmacia o nei negozi specializzati, oppure potete acquistarlo online!

Serve a rendere il dolce soffice, ma se non riuscite a trovarlo o per qualche motivo volete sostituirlo, potete farlo con un paio di cucchiaini di lievito per dolci, ma vi avverto, non sarà la stessa cosa!
Io non ho provato, ma mi hanno assicurato che utilizzando solo la farina di riso, si ottiene comunque un buon risultato.

Lo sapevate che si può ottenere tritando bene il riso con un blender (tipo questo) oppure con il bimbi!
L’amido di tapioca può essere sostituito con amido di mais o di riso!

Perché prendere uno stampo dedicato proprio a questa torta?

E’ necessario acquistare lo stampo apposito per questa torta perché è dotato di piedini che permettono di appoggiare la torta a testa in giù per farla raffreddare evitando che si sgonfi.

In alternativa, fate come ho fatto io, prendete uno stampo che sia bello alto e lasciate raffreddare benissimo su una griglia.

CODICE SCONTO PER TE

Utilizza il codice sconto “Vivoglutenfree” per:
la macchina del pane programmabile http://bit.ly/2JSnpzW
l’estrattore + pressa olio http://bit.ly/2Co3XsG

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Metto gli albumi e il cremor tartaro nella planetaria o in una ciotola capiente e inizio a montare per almeno un paio di minuti.

2
Fatto

PASSO 2

Aggiungo estratto di vaniglia e zucchero poco per volta, montando completamente.

3
Fatto

PASSO 3

A questo punto, devo munirmi di spatola e aggiungendo farina e amido setacciati, giro delicatamente senza far smontare il composto.

4
Fatto

PASSO 4

Il bello di questa torta è anche che non bisogna far preriscaldare nessun forno!
Quindi, una volta che abbiamo incorporato tutta la farina, trasferiamo il composto spumosissimo nello stampo, senza imburrarlo e infarinarlo.

5
Fatto

PASSO 5

Ripongo lo stampo nella parte medio bassa del forno e lo accendo a 170 gradi statico per 40 minuti.
Passato il tempo, fate una prova stecchino e spegnete.
Riponete la torta su una griglie e fare raffreddare benissimo prima di togliere dallo stampo.
Al momento di togliere la torta dallo stampo, potrebbe essere utile passare una paletta di plastica tutto intorno al bordo

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Torta di Patate e Zucchine Velocissima in Padella – Buona Per Tutti, A Prova di Ospite Intollerante!
successivo
Torta allo Yogurt Caffè e Cannella – Senza Glutine, Velocissima
precedente
Torta di Patate e Zucchine Velocissima in Padella – Buona Per Tutti, A Prova di Ospite Intollerante!
successivo
Torta allo Yogurt Caffè e Cannella – Senza Glutine, Velocissima

5 Commenti Nascondi i commenti

Bravissima Ale…. Proverò a farla. È in programma…. Poi è un ottimo modo per utilizzare gli albumi che rimangono spesso in frigo, dopo altre ricette.

Che misure ha lo stampo che hai utilizzato? Ne ho uno uguale, anche io mai usato ma credo sia più piccolo. Grazie mille

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e ricevi il nostro sconto del 5%  sugli attrezzi professionali per la cucina SANA inserendo il codice "vivoglutenfree"