fbpx
  • Home
  • Zuppa di Piselli Spezzati con Speck e Zafferano
Zuppa di Piselli Spezzati con Speck e Zafferano

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 250 gr di piselli spezzati
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 pezzo di porro
  • 1 litro di brodo vegetale
  • zafferano in pistilli
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Ingredienti

  • 250 gr di piselli spezzati
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 pezzo di porro
  • 1 litro di brodo vegetale
  • zafferano in pistilli
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Zuppa di Piselli Spezzati con Speck e Zafferano

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Facile
Condividi

Preparazione

Se avete voglia di una zuppa dal sapore rustico, insolita e facile da fare, questa è la ricetta per voi! L’ho fatta con dei piselli spezzati, speck e zafferano, prodotti tipico del mio territorio, “oro rosso” abruzzese. I piselli secchi spezzati sono un buon compromesso tra quelli freschi e surgelati, con l’unica accortezza di metterli in ammollo prima di utilizzarli per 3-4 ore (nel tempo della preparazione non è compreso l’ammollo dei piselli)

Per avere una zuppa più sostanziosa, nelle fredde serate invernali, potete aggiungere crostini, pasta mista o riso…Io l’ho lasciata al naturale!

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Tigre Supermercati.

Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

Ingredienti

  • 250 gr di piselli spezzati
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 pezzo di porro
  • 1 litro di brodo vegetale
  • zafferano in pistilli
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

 Passo 1

Metto in ammollo i piselli in acqua fredda. Preparo il brodo vegetale con cipolla, pomodoro, zucchina, patata, carota, sedano e, se l’avete, una scorza di parmigiano per dare più sapore. E’ chiaro che se non avete tempo, potete ripiegare sul dado vegetale. Faccio poi un soffritto di carota, sedano e il porro, potete scegliere voi la grandezza dei pezzi a seconda di come volete che si presentino nella zuppa. Io li ho lasciati di una grandezza media per sentirli distintamente.

 Passo 2

Lavo i piselli sotto l’acqua fredda, aggiungo lo speck a dadini al soffritto e lascio andare a fuoco lento per una decina di minuti. Aggiungo i piselli e li faccio insaporire per qualche minuto, aggiungo un po’ di sale.

 Passo 3

Dopo qualche minuto aggiungo il brodo vegetale già bollente. Aggiungo i pistilli di zafferano, continuo a far bollire a fuoco lento fino a quando i piselli non saranno cotti. Potete aggiungere del riso o tocchetti di pane abbrustolito, io ho aggiunto solo qualche altro pistillo di zafferano!

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Torta di Mele con Farina di Riso Senza Glutine, Lievito e Nichel
successivo
Timballo Senza Glutine con Crepes di Farina di Riso – Light Senza Mais e Nichel
precedente
Torta di Mele con Farina di Riso Senza Glutine, Lievito e Nichel
successivo
Timballo Senza Glutine con Crepes di Farina di Riso – Light Senza Mais e Nichel

5 Commenti Nascondi i commenti

Non sapevo che esistessero i “piselli spezzati” se esistono dove si trovano? o dovrei spezzarli io?
Inoltre, dalle nsotre parti si parla di “crosta” di Parmigiano-Reggiano”: vi assicuro che in un formaggio ben stagionato (min. 24m) essa è molto dura, ma diventa molle e buonissima cotta nel brodo o arrorstita sulla stufa….
Cosetta. Reggio Emilia

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!