• Home
  • “Finto Profitteroles” di Amaretti Con Glassa Al Punch – Dessert Velocissimo
“Finto Profitteroles” di Amaretti Con Glassa Al Punch – Dessert Velocissimo

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • Per la crema pasticcera:
  • 500 ml di latte
  • 50 gr di maizena
  • 6 tuorli
  • 200 gr di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 stecca di cannella
  • un pezzetto di buccia di limone
  • Per il profitteroles
  • 10 amaretti
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di Punch

Ingredienti

  • Per la crema pasticcera:
  • 500 ml di latte
  • 50 gr di maizena
  • 6 tuorli
  • 200 gr di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 stecca di cannella
  • un pezzetto di buccia di limone
  • Per il profitteroles
  • 10 amaretti
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di Punch

“Finto Profitteroles” di Amaretti Con Glassa Al Punch – Dessert Velocissimo

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Facile
Condividi

Preparazione

Quando avanza la crema pasticcera, o quando vogliamo un dolce velocissimo e insolito, questo finto profitteroles di amaretti è il dessert perfetto. Il connubio tra la crema pasticcera, l’amaretto e l’aroma del punch è molto piacevole, vi consiglio di sperimentare!

In pasticceria si possono creare delle glasse colorate con zucchero a velo e un liquido (sciroppi, succhi di frutta o liquori come in questo caso). Le dosi che vi indico sono molto indicative, partite da due cucchiai di zucchero a velo e aggiungete il liquido un po’ per volta, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Una dessert con questi ingredienti, ma adatto anche ai bambini sono le peschette, fatte con lo sciroppo all’arancia.

Gli amaretti sono fatti con le mandorle amare e dolci, quindi in generale #senzaglutine. Occorre, però, sempre fare attenzione alle etichette perchè possono essere prodotti in stabilimenti che utilizzano glutine, quindi non consentiti ai celiaci. La crema pasticcera potete farla con la maizena (amido di mais).

Il Punch Abruzzo utilizzato per la ricetta è stato offerto da Evangelista Liquori.

Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

Ingredienti

  • Per la crema pasticcera:
  • 500 ml di latte
  • 50 gr di maizena
  • 6 tuorli
  • 200 gr di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 1 stecca di cannella
  • un pezzetto di buccia di limone
  • Per il profitteroles
  • 10 amaretti
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di Punch

 Passo 1

Se non ce l’ho pronta per prima cosa preparo la crema pasticcera.

 Passo 2

Scavo gli amaretti incidendoli sulla base con un coltellino appuntito e affilato, poi mi aiuto con un cucchiaino per creare un buco senza rompere l’amaretto che è molto friabile. Riempio con la crema pasticcera.

 Passo 3

Preparo la glassa di punch, aggiungendo il liquore allo zucchero a velo. Dispongo cinque amaretti  ripieni di crema a piramide su un piatto, proprio come se fosse un profitteroles. Cospargo di glassa dall’alto!

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Piadina Contadina Fatta in Casa. Peperoni, Zucchine e Melanzane… Fragrante anche Senza Glutine
successivo
Pizza Nera al Carbone Vegetale con Salmone, Crescenza e Rucola – Leggera e Digeribile Anche Senza Glutine
precedente
Piadina Contadina Fatta in Casa. Peperoni, Zucchine e Melanzane… Fragrante anche Senza Glutine
successivo
Pizza Nera al Carbone Vegetale con Salmone, Crescenza e Rucola – Leggera e Digeribile Anche Senza Glutine

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!