• Home
  • Gnocchi Di Patate al Carbone Vegetale
Gnocchi Di Patate al Carbone Vegetale

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 250 gr di farina circa (io ho utilizzato Revolution)
  • 1 Kg di patate
  • mezzo cucchiaino di carbone vegetale
  • noce moscata
  • 1 uovo
  • sale
  • salsa di pomodoro
  • basilico
  • parmigiano grattugiato (se gradito)
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Ingredienti

  • 250 gr di farina circa (io ho utilizzato Revolution)
  • 1 Kg di patate
  • mezzo cucchiaino di carbone vegetale
  • noce moscata
  • 1 uovo
  • sale
  • salsa di pomodoro
  • basilico
  • parmigiano grattugiato (se gradito)
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Gnocchi Di Patate al Carbone Vegetale

Tipologia:
  • Elaborata
  • Facile
Condividi

Preparazione

Questi gnocchi di patate con carbone vegetale creano uno stupendo contrasto con la salsa di pomodoro e certamente stupiranno i vostri ospiti. Basta aggiungere alla normale farina (nel mio caso #senzaglutine) un cucchiaino scarso di carbone vegetale.

Il carbone vegetale ha spiccate proprietà digestive e benefiche per il nostro organismo, è inodore e insapore, ha però la caratteristica di conferire questa insolita colorazione. Da provare!

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Supermercati Simply.

Ingredienti

  • 250 gr di farina circa (io ho utilizzato Revolution)
  • 1 Kg di patate
  • mezzo cucchiaino di carbone vegetale
  • noce moscata
  • 1 uovo
  • sale
  • salsa di pomodoro
  • basilico
  • parmigiano grattugiato (se gradito)
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

 Passo 1

Come per gli gnocchi tradizionali, metto a lessare le patate in acqua leggermente salata, fino a quando saranno morbide. Le schiaccio poi sulla tavola di legno. Aggiungo la noce moscata.

 Passo 2

A parte mischio la farina con il carbone vegetale, la metto intorno alle patate e rompo un uovo. Lavoro l’impasto con le mani come per gli gnocchi tradizionali.

 Passo 3

Quando il composto è ben amalgamato formo “i serpentelli” del diametro di un centimetro circa e formo gli gnocchi facendo dei tagli diagonali.

 Passo 4

Nel frattempo metto a soffriggere la cipolla nell’olio in una padella dove poi condirò gli gnocchi. Quando diventa trasparente, aggiungo la salsa di pomodoro e faccio restringere leggermente. Per una cottura veloce la salsa deve essere particolarmente dolce (io ho utilizzato le conserve casalinghe!), potete aggiungere la punta di un cucchiaino di zucchero. Aggiusto di sale.

Quando l’acqua bolle lesso gli gnocchi, sono pronti in due minuti, quando risalgono in superficie.

 Passo 5

Quando la salsa si è ristretta leggermente aggiungo il basilico. Non essendo stagione ho utilizzato un basilico surgelato. Scolo gli gnocchi nella padella e li condisco con la salsa. Se vi piace aggiungete del parmigiano grattugiato.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Caprese Invernale con Mozzarella di Bufala – In Attesa Dell’Estate
successivo
Girandola di Crêpes con Ricotta e Spinaci – Piatto Masterchef
precedente
Caprese Invernale con Mozzarella di Bufala – In Attesa Dell’Estate
successivo
Girandola di Crêpes con Ricotta e Spinaci – Piatto Masterchef

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!