• Home
  • Panini al Latte Senza Glutine come Quelli del McDonald’s!
Panini al Latte Senza Glutine come Quelli del McDonald’s!

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
350 gr farina senza glutine io ho utilizzato la Biaglut
300 ml latte io senza lattosio
12 gr lievito di birra fresco mezzo cubetto
4 gr sale
40 gr olio di semi io ho usato quello di girasole
semi di papavero
semi di sesamo
per spennellare:
2 cucchiai latte
1 uova

Ingredienti

  • per spennellare:

Panini al Latte Senza Glutine come Quelli del McDonald’s!

Tipologia:
  • Senza Glutine

Il panino perfetto per l'hamburger!

  • 40 min + 3 h di lievitazione
  • Porzioni 3
  • Media
Condividi

Preparazione

Questi panini sono frutto di un esperimento: volevo ottenere dei sandwich morbidi con i semi di sesamo sopra, tipo quelli del McDonald’s!

Li potete riempire in tutti i modi con ingredienti dolci e salati, sono morbidi e saporiti, il sesamo messo sulla superficie, poi, si tosta al forno, sprigionando un profumo che a me piace tantissimo! Tra l’altro li ho impastati a mano, senza l’aiuto di planetarie o impastatrici, in pochi minuti e sono venuti davvero buoni. Provare per credere!

Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

 Passo 1

Sciolgo il mezzo cubetto di lievito nel latte a temperatura ambiente (meglio che non sia freddo di frigorifero). Metto il sale e la farina in una ciotola capiente, aggiungo l’olio e verso il latte con il lievito.

 Passo 2

Ben presto l’acqua raccoglierà tutta la farina, mescolo bene con un cucchiaio di legno o di plastica e appena posso (ossia quando la consistenza dell’impasto me lo permette) passo tutto sulla spianatoia e inizio a lavorare con le mani; io mi aiuto con delle palette in plastica da panettiere. Se è troppo appiccicoso aggiungo altra farina, stando attenta a non esagerare.

 Passo 3

Divido l’impasto in tre parti e formo tre palline tonde e leggermente schiacciate.

 Passo 4

Metto a lievitare direttamente nella teglia dove poi cuocerò i panini, in questo modo non perderanno tutta l’aria con una nuova lavorazione e rimarranno morbidissimi. Dopo un paio d’ore di lievitazione, sbatto un uovo con un paio di cucchiai di latte. Preriscaldo il forno a 200 gradi statico.

 Passo 5

Spennello l’uovo sui panini e li cospargo di semi di sesamo. Quando il forno arriva a temperatura, li inforno per 25/30 minuti. Il risultato è ottimo specie se mangiati caldi. Io ho farcito questi semplicemente con della mortadella e sottiletta, ma la vostra fantasia e il vostro palato sapranno certamente guidarvi!

 

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Ciambelle di Farina di Riso – Morbidissime Senza Lievito, Glutine e Nichel
successivo
Fettine alla Crema di Zucchine con Scaglie di Parmigiano
precedente
Ciambelle di Farina di Riso – Morbidissime Senza Lievito, Glutine e Nichel
successivo
Fettine alla Crema di Zucchine con Scaglie di Parmigiano

9 Commenti Nascondi i commenti

Salve,
la ricetta mi sembra molto invitante ed appetitosa, ma ho una domanda in merito alla farina senza glutine: come è stata ottenuta la farina senza glutine? l’uso di tale farina potrebbe essere comunque dannoso in relazione alla tecnica usata per privare la farina di glutine?
Un caro saluto
Vittoria Mottolese

Chi produce farine senza glutine usa tecniche dove non c’è la minima contaminazione. Sono aziende Sottoposte a rigidi controlli!!!!
Altrimenti non potrebbero avere la.spoga sbarrata

Ciao Vittoria e grazie Fra,
Le farine senza glutine sono ottenute in due modi, da alimenti privi di glutine in natura come mais e riso, oppure con una tecnica di deglutinazione che assicura la piena compatibilità con l’alimentazione speciale dei celiaci.
Sono tecniche sicure e certificate dal Ministero della Sanità

Panini fantastici…. Mia figlia ha detto: “mamma… questo sì che è un vero panino!!!”
Grazie ad Ale e Luca…. E un abbraccio da parte di Sofia

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!