• Home
  • Pasta Brisè Senza Glutine Fatta in Casa con 3 Ingredienti, Facilissima – Girelle Rustiche Ripiene
Pasta Brisè Senza Glutine Fatta in Casa con 3 Ingredienti, Facilissima – Girelle Rustiche Ripiene

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
Per la pasta brisè:
200 gr farina senza glutine io ho utilizzato la Biaglut
100 gr burro
60 ml acqua
un pizzico sale
Per il ripieno:
prosciutto cotto
scamorza
zucchine

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • Per la pasta brisè:

  • Per il ripieno:

Pasta Brisè Senza Glutine Fatta in Casa con 3 Ingredienti, Facilissima – Girelle Rustiche Ripiene

Tipologia:
  • Senza Glutine

Un impasto facilissimo per 1000 ricette!

  • 30 min + 30 min riposo
  • Porzioni 5
  • Facile
Condividi

Preparazione

La pasta brisè è una preparazione semplicissima a base di burro, farla senza glutine è assolutamente possibile e vi dirò che il risultato paga la (pochissima) fatica che si fa a prepararla.

Se iniziate a farla in questo modo, vi assicuro che sarà difficile accontentarsi di quella da supermercato! Il sapore, la consistenza, ma anche il colore dopo la cottura sono davvero un’altra cosa.

Un altro aspetto da considerare è poi il fatto che le brisè confezionate, almeno quelle che ho provato finora, non sono affatto lavorabili, già per formare i bordi di una torta salata è complicato non farla spezzare tutta. Questa fatta a mano è talmente lavorabile che si riescono a fare girelle, rotoli e strudel come niente fosse!

La lavorazione a mano è facilissima, ma se volete, potete utilizzare una planetaria con il gancio a foglia.

Come si Conserva?

Potete tranquillamente fare la pasta brisè il giorno prima e lasciarla in frigo, ricordatevi solo di cacciarla un’oretta prima per lavorarla al meglio.

Si conserva bene anche per 3/4 giorni in frigo,

Come congelarla?

Appena fatta, potete congelarla dentro un sacchetto e lasciarla scongelare a temperatura ambiente prima di utilizzarla.

In alternativa, potete formare già direttamente le girelle e congelarle crude per poi cuocerle scongelate all’ultimo minuto!

La cosa più comoda, però, a mio parere, è quella di congelarla direttamente arrotolata per avere una preparazione come quella che comprate al supermercato; ottenerla è semplicissimo, basta stenderla per uno spessore di 3 o 4 mm e tagliare la carta forno intorno e arrotolarla direttamente con questa.

Potete metterla poi in un sacchetto e riporla nel congelatore anche per 6 mesi. Per utilizzarla occorre togliere il rotolo e farlo scongelare completamente a temperatura ambiente prima di utilizzarlo.

Farine alternative anche senza mais

Il bello di questa ricetta è che può essere realizzata con qualunque mix per pane che avete in casa e se utilizzate un mix senza mais, potete offrirla anche agli intolleranti al nichel che potranno gustare girelle e torte rustiche non un ripieno a loro consentito (come ad esempio il mio, a base di zucchine e scamorza).

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Per prima cosa, preparo la pasta brisè: metto la farina ed il burro in una ciotola o direttamente sulla spianatoia o nella platenaria.
Lavoro farina e burro con le mani, pizzicando in modo da ottenere un composto sabbioso.
Aggiungo via via l'acqua e compatto il panetto con le mani.
Appena il panetto e compatto e liscio lo avvolgo nella pellicola e lascio riposta in frigo per mezz'ora almeno o anche tutta la notte.

2
Fatto

PASSO 2

Mentre la pasta brisè riposa in frigo, preparo le zucchine, grattugiandole con una mandolina e mettendole in una padella con un pezzo di scalogno (oppure tagliatelo finemente se vi piace).
Metto sul fuoco medio con coperchio e lascio andare per una decina di minuti, girando.
Alla fine della cottura aggiungo il sale e pepe, se gradito.

3
Fatto

PASSO 3

Trascorso il tempo necessario, metto il panetto tra due fogli di carta forno e lo schiaccio con il matterello.
Se la pasta tende a sbriciolarsi troppo, vuol dire che che ha bisogno di riposare ancora un po' al freddo, se avete fretta, potete anche metterla nel congelatore per una decina di minuti.

4
Fatto

PASSO 4

Cerco di ottenere una forma più possibile rotonda, se occorre mi aiuto con una teglia e ritaglio i bordi che sbucano; il diametro della teglia è di 30 cm.
Cospargo di listarelle di scamorza che ho tagliato con una mandolina, da un lato metto le listarelle di prosciutto cotto e dall'altro le zucchine che nel frattempo si sono intiepidite.

5
Fatto

PASSO 5

Una volta riempito, arrotolo la sfoglia di brisè, aiutandomi con la carta forno.
Lascio il rotolo nella carta forno e lo ripongo in congelatore per 10 minuti.

6
Fatto

PASSO 6

Taglio le mie girelle dello spessore di circa un paio di centimetri e le ripongo nella teglia coperta con carta forno, utilizzate un coltello grande liscio senza seghetta.
Inforno a forno già caldo a 180 gradi ventilato per 18/20 minuti.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Pizza Danubio Senza Glutine Ripiena con Pomodoro, Scamorza e Prosciutto Cotto
successivo
Pancake con Farina di Riso, Alti, Soffici Ripieni di Cioccolato
precedente
Pizza Danubio Senza Glutine Ripiena con Pomodoro, Scamorza e Prosciutto Cotto
successivo
Pancake con Farina di Riso, Alti, Soffici Ripieni di Cioccolato

1 Commento Nascondi i commenti

Non mi sono mai cimentata in questo genere di ricette , però vedendo la tua ricetta sembra facilissima , la proverò e poi vi farò sapere

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e Ricevi 30 giorni di spedizioni, musica, libri e film GRATIS ! con Amazon Prime