• Home
  • Pizza Senza Glutine Autunnale con Zucca, Gorgonzola e Noci
Pizza Senza Glutine Autunnale con Zucca, Gorgonzola e Noci

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
500 gr farina senza glutine io ho utilizzato 200 gr Mix Rustico Schaer e 300 gr Mix B
600 gr acqua temperatura ambiente
1 gr lievito di birra secco o 2 gr lievito fresco
10 ml olio EVO
5 gr sale
farina di riso per lo spolvero
Per il condimento:
100 gr zucca
gorgonzola
noci
olio EVO per spennellare
paprika
sale

Ingredienti

  • Per il condimento:

Pizza Senza Glutine Autunnale con Zucca, Gorgonzola e Noci

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Vegetariano

L'autunno sulla pizza!

  • 30 min + da 6 a 30 h di lievitazione
  • Porzioni 3
  • Facile
Condividi

Preparazione

Pizza Senza Glutine con zucca, gorgonzola e noci, ingredienti autunnali di stagione, bellissima da vedere, deliziosa da gustare.  La dolcezza della zucca incontra il sapido del gorgonzola e la croccantezza delle noci!

Con queste dose, otterrai 3 pizze.

#Family💛 avevo da tempo in mente questa pizza autunnale per il nostro #sabatopizza, finalmente eccola qui!

Sai che mi piace impastare a mano, ma se vuoi puoi utilizzare la planetaria.

La zucca al microonde!

La zucca puoi cuocerla al microonde a fette, a tocchetti, a fettine adattando i tempi di cottura, oppure con una vaporiera come ho fatto io!

Usa un contenitore idoneo con coperchio, oppure un contenitore in vetro con pellicola adatta al microonde (non quella per alimenti!).

Se la cuoci a fettine o a tocchetti, basteranno 600 W per 5 minuti (fai la prova con la forchetta) se invece i pezzi sono più grandi, informa a 900 W.

In alternativa, puoi usare il forno tradizionale (anche intera e con la buccia) a 180 gradi statico fino a quando non si riesce ad infilare la forchetta!

Pizza Senza Glutine a lunga lievitazione

Con la dose che vedi, puoi lasciare la pizza a lievitare per 24/30 ore, se hai meno tempo aumenta leggermente la dose di lievito.

Guarda qui la pizza con una lievitazione più breve!

A casa mia (in inverno) la lievitazione la faccio fuori dal frigo e nel forno chiuso e spento, l’unico modo per sapere come farla a casa tua è provarci!

In ogni caso ti consiglio di riportare  l’impasto a temperatura ambiente prima di lavorarlo.

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Sciolgo il lievito nell'acqua a temperatura ambiente e la aggiungo alle farine (se cambi il mix che ho usato io, sciogli il lievito in poca acqua, poi aggiungi l'acqua restante a seconda di quanta te ne richiede il mix).
Per ultimo aggiungo l'olio e il sale. Devi ottenere un composto ancora un po' appiccicoso.

2
Fatto

PASSO 2

Rovescio l'impasto sulla spianatoia sploverata di farina di riso e impasto con le mani, fino a quando non ottengo un bell'impasto liscio ma supermorbido.

3
Fatto

PASSO 3

Questo è un passaggio facoltativo, serve per aiutare la lievitazione: spolvera la spianatoia con farina di riso e stendi l'impasto formando un rettangolo dello spessore di un paio di cm.
Piega in tre il lato corto e poi arrotolo dalla base fino all'estremo opposto, come vedi nel video.

4
Fatto

PASSO 4

Metto in una ciotola a chiusura ermetica per la lievitazione o copro con pellicola e strofinaccio.
Lascio lievitare fino al raddoppio (per questa dose anche 24/30 ore, a casa mia fuori dal frigo, ma devi valutare la temperatura a casa tua).

5
Fatto

PASSO 5

Una volta lievitato l'impasto posso dividerlo in 3 e stendo le mie pizze dal centro verso i bordi, come nel video.

6
Fatto

PASSO 6

Verso un filo d'olio sulla pizza e spennello, buco con la forchetta. Aggiungo la zucca a fettina cotta in microonde a 600 W per 5 minuti con la vaporiera.
Spennello sulla zucca un'emulsione di olio paprica e poco sale.
Aggiungo anche un po' di gorgonzola a tocchetti.

7
Fatto

PASSO 7

Inforno nel mio forno pizza modalità forno a legna per 4 minuti.
Nel forno tradizionale informa alla base a 250 gradi ventilato fino a quando la pizza non risulta ben dorata (10/15 minuti, ma varia in base ai forni).
Una volta sfornata aggiungo ancora gorgonzola e noci a pezzi.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Panini Imbottiti Senza Glutine, Svuotafrigo, Croccanti e Filanti
successivo
Polpette di Zucca Filanti Senza Glutine Non Fritte e Croccanti
precedente
Panini Imbottiti Senza Glutine, Svuotafrigo, Croccanti e Filanti
successivo
Polpette di Zucca Filanti Senza Glutine Non Fritte e Croccanti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!