• Home
  • Risotto all’erba cipollina e stracchino
Risotto all’erba cipollina e stracchino

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 180 gr di riso (io ho utilizzato Riso Fino Ribe)
  • 70 gr di stracchino
  • erba cipollina fresca
  • brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • cipollotto fresco
  • parmigiano reggiano

Ingredienti

  • 180 gr di riso (io ho utilizzato Riso Fino Ribe)
  • 70 gr di stracchino
  • erba cipollina fresca
  • brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • cipollotto fresco
  • parmigiano reggiano

Risotto all’erba cipollina e stracchino

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Facile
Condividi

Preparazione

Pochi ingredienti, freschi ed estivi per dare vita a questo semplicissimo risotto con erba cipollina e stracchino.

In estate l’erba cipollina si trova in tutti i supermercati, ed è una di quelle erbe aromatiche che potete anche coltivare a casa in vaso e tirare fuori quando compaiono i germogli e le temperature esterne sono abbastanza calde.

Per quanto riguarda il riso, ho scelto un riso fino ribe dai piccoli chicchi che tengono la cottura e rimangono separati anche dopo la mantecatura, seppur cremosi.

Il brodo vegetale che normalmente si usa per la preparazione dei risotti, può essere sostituita con acqua bollente salata o un brodo di dado.

Questo è un piatto naturalmente #senzaglutine, dovete solo far attenzione, eventualmente, al dado per il brodo.

I prodotti della ricetta sono stati offerti da Supermercati Simply.

Ingredienti

  • 180 gr di riso (io ho utilizzato Riso Fino Ribe)
  • 70 gr di stracchino
  • erba cipollina fresca
  • brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • cipollotto fresco
  • parmigiano reggiano

 Passo 1

Preparo il brodo vegetale, o metto a bollire l’acqua. Nel brodo, metto tutte le verdure e ortaggi che ho, normalmente sono:  pomodori, cipolla, sedano, carota, zucchine, patata. Metto a soffriggere un po’ di cipollotto fresco nell’olio.

 Passo 2

Aggiungo il riso e faccio tostare per un paio di minuti. Se volete dargli un profumo più deciso, potete aggiungere una spruzzata di vino bianco secco e lasciar evaporare, poi aggiungo il brodo bollente poco per volta, facendolo evaporare e girando spesso.

 Passo 3

Quando il riso ha raggiunto la cottura, aggiungo lo stracchino e lo faccio sciogliere, aggiungendo, se occorre, ancora un po’ di brodo. Quando è tutto ben amalgamato, aggiungo l’erba cipollina tritata, una spolverata  di prezzemolo, parmigiano e pepe, se gradito.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Bietola i 10 buoni motivi per consumarla, polpettone di carne con bietola
successivo
Antiossidanti e depurative, le ciliegie! Per voi la torta di ciliegie e mascarpone senza lievito
precedente
Bietola i 10 buoni motivi per consumarla, polpettone di carne con bietola
successivo
Antiossidanti e depurative, le ciliegie! Per voi la torta di ciliegie e mascarpone senza lievito

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!