fbpx
  • Home
  • Torta di Albumi con Farina di Riso Senza Glutine, Cremor Tartaro e Lievito, Solo 4 Ingredienti + Vaniglia
Torta di Albumi con Farina di Riso Senza Glutine, Cremor Tartaro e Lievito, Solo 4 Ingredienti + Vaniglia

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
250 gr albumi
150 gr zucchero
70 gr farina di riso
50 gr fecola di patate
5 gr estratto di vaniglia
zucchero a velo per guarnire

Ingredienti

Torta di Albumi con Farina di Riso Senza Glutine, Cremor Tartaro e Lievito, Solo 4 Ingredienti + Vaniglia

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Senza Latte e Derivati
  • Senza Lattosio
  • Senza Lievito
  • Senza Mais
  • Senza Nichel

Una nuvola senza burro, olio o latte!

  • 15
  • Porzioni 6
  • Media
Condividi

Preparazione

#Family 💚ciao, era da un po’ che volevo condividere la torta agli albumi “semplificata” senza cremor tartaro e lievito con farina di riso e pochi altri ingredienti. Questa torta agli albumi è sofficissima e semplice da fare, molto comoda in planetaria per una colazione semplice da personalizzare a piacimento con mille abbinamenti!

Torta agli albumi senza glutine facilissima e veloce

Con una planetaria la torta agli albumi è davvero facilissima, si fa davvero da sola. Se non ne hai una, puoi tranquillamente usare uno sbattitore elettrico, ci vorrà un po’ più di pazienza, ma il risultato è garantito!

Ingredienti da abbinare

La faccio spesso per la colazione di tutti, servita con della frutta fresca è davvero godibile. Se ti piacciono sapori un più marcati, puoi abbinarla con creme di frutta secca (nocciola,pistacchi, mandorle) frutta fresca, ma anche marmellata di ogni tipo.

Guarda la versione “tradizionale” => Torta agli Albumi – Angel Cake, Senza Glutine, con Farine Naturali

Al posto dell’estratto di vaniglia

Se non hai l’estratto di vaniglia, puoi sostituire con una bustina di vanillina, oppure cambiare completamente aroma utilizzando della buccia di limone o di arancia!

Cottura a freddo

Questa torta si inforna con il forno freddo a 170 gradi, si gonfierà tantissimo (anche se poi si sgonfia un po’!).

Ho provato, una volta terminata la cottura a lasciare la torta in forno senza aprirlo per due ore… ti dirò, si sgonfia lo stesso, probabilmente devo beccare la temperatura perfetta con il mio forno, ma quello che davvero è importante è la cottura perfetta all’interno e la sofficità di questa torta e queste due caratteristiche ce le abbiamo entrambe!

 

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Verso gli albumi nella planetaria e inizio a montare.
Aggiungo anche lo zucchero.

2
Fatto

PASSO 2

Quando gli albumi sono ben montati, aggiungo l'estratto di vaniglia o l'aroma che preferisci.

3
Fatto

PASSO 3

A parte, mischio farina di riso e fecola e poi lo aggiungo a cucchiaiate direttamente in planetaria, mentre la frusta gira (velocità media).
Una volta inglobata tutta, mi assicuro che sia ben assorbita e non ci siano depositi sui bordi della ciotola.

4
Fatto

PASSO 4

Rovescio e appiattisco l'impasto nella teglia a cerniera da 20 cm con carta forno.
Inforno a forno freddo e accendo a 170 gradi per 35 minuti.
Lascio a raffreddare direttamente in forno chiuso per una paio d'ore, poi guarnisco con zucchero a velo.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Torta allo Yogurt e Fragole Senza Cottura e Senza Glutine
successivo
Pasta e Fagioli del Riciclo, Senza Glutine con le Verdure Lesse Avanzate
precedente
Torta allo Yogurt e Fragole Senza Cottura e Senza Glutine
successivo
Pasta e Fagioli del Riciclo, Senza Glutine con le Verdure Lesse Avanzate

2 Commenti Nascondi i commenti

Ho la torta in forno e sembra promettere bene, sta decisamente gonfiando! La domanda è: come sostituire lo zucchero con un equivalente più salutare? Grazie!

Cosa intendi per salutare? Puoi provare a sostituire con tutti i dolcificanti che vuoi, le dosi dipendono dai tuoi gusti e dalla resa finale della torta che ovviamente non può restare identica!

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!