fbpx
  • Home
  • Zeppole XXL di San Giuseppe alla Crema con Farina di Riso Consigli di Cottura per Farle Gonfiare Perfettamente
Zeppole XXL di San Giuseppe alla Crema con Farina di Riso Consigli di Cottura per Farle Gonfiare Perfettamente

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

120 gr farina di riso
40 gr fecola di patate
4 uova
70 gr burro anche senza lattosio
240 ml acqua
un pizzico sale
Per la crema:
6 tuorli
130 gr zucchero
750 ml latte il mio senza lattosio
75 gr amido di mais
scorza limone

Ingredienti

  • Per la crema:

Zeppole XXL di San Giuseppe alla Crema con Farina di Riso Consigli di Cottura per Farle Gonfiare Perfettamente

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Senza Lattosio
  • Senza Lievito
  • Senza Mais

Bignè colmi di crema!

  • 40
  • Media
Condividi

Preparazione

#Family💚ciao! Oggi ti propongo le buonissime zeppole di San Giuseppe, piene di crema pasticcera, senza glutine, fatte con farina di riso. Queste zeppole senza glutine per la festa del papà sono facili da fare, restano leggere e vuote per accogliere tantissima crema; nel video ti mostro i trucchi per farle in modo facile e veloce!

Con queste dosi otterrai 9 zeppole.

Pasta choux senza glutine

La pasta choux è la preparazione base che ti permette di avere bignè asciutti, leggeri e vuoti, pronti da riempire con farce dolci o salate.

Questo tipo di preparazione, fatta senza glutine, ti stupirà come ha stupito me! Utilizzando farine naturali senza glutine, il risultato finale non ti fa assolutamente rimpiangere il bignè della pasticceria, per avere una riuscita perfetta devi semplicemente seguire bene il video con tutti consigli e ti assicuro che le farai tantissime volte.

Zeppole con la planetaria

Una volta ottenuta una palla omogenea con farina acqua e burro, va aggiunto un uovo per volta e qui potrebbe essere comodo usare la planetaria, anche se  può essere fatto a mano.

Zeppole di San Giuseppe A MANO Come fare i Bignè Enormi Senza Glutine

Zeppole di San Giuseppe Senza Lattosio

La pasta choux puoi farla tranquillamente senza lattosio con un burro idoneo, la crema che vedi è fatta con latte senza lattosio.

Come far gonfiare perfettamente le zeppole

La crescita perfetta delle zeppole dipende (oltre che da una perfetta pasta choux) dalla cottura in forno che purtroppo più variare da elettrodomestico a elettrodomestico. Per questo ti do alcune indicazioni generali che possono aiutarti a capire il tuo forno e ottenere delle zeppole supergonfie.

Per la mia esperienza, la modalità del forno che ti consiglio è la ventilata, la posizione della placca centrale, il forno deve essere già a temperatura (anche leggermente più alta, visto che si abbasserà) la prima fase della cottura è ad alta temperatura e costante: in questa fase le zeppole crescono al massimo e si dorano, se non ottieni la crescita e la doratura, puoi allungare di qualche minuto.

Appena sono gonfie e dorate, puoi abbassare la temperatura per la fase di asciugatura delle zeppole.

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Metto l'acqua, un pizzico di sale e il burro in una pentola in acciaio, scaldo a fuoco basso.
Quando il burro è sciolto aggiungo la farina e la fecola precedentemente miscelate insieme.

2
Fatto

PASSO 2

Mescolo con un cucchiaio fino a far inglobare completamente la farina, lascio cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente, fino a quando non si forma una patina opaca sul fondo della pentola.

3
Fatto

PASSO 3

Trasferisco il composto nella ciotola della planetaria e lascio raffreddare per pochi minuti.
Aziono la planetaria con il gancio a foglia e inserisco un uovo, lascio lavorare fino a quando l'uovo non è completamente inglobato.
Quindi procedo con l'altro uovo e lascio assorbire, continuo così con un uovo alla volta.

4
Fatto

PASSO 4

Dopo aver inserito l'ultimo uovo, lascio andare la planetaria, aumentando un po' la velocità per un paio di minuti, fino ad ottenere un composto cremoso.
Faccio la forma tonda sulla carta forno aiutandomi con un bicchiere (il diametro è di 7 cm).
Riempio la sac a poche con la pasta choux (diametro beccuccio dalla parte larga 2,3 cm) e faccio un paio di giri seguendo la pate interna del cerchio che ho fatto.
Ricordati di girare il foglio di carta forno altrimenti il segno della matita potrebbe trasferirsi sulle zeppole.

5
Fatto

PASSO 5

Ti lascio e indicazioni di cottura del mio forno, ma potresti dover cambiare a seconda del tuo (leggi i consigli sopra nel testo!).
Inforno (a forno già caldo) nella parte centrale del forno a 210 gr ventilato per 16 minuti, poi abbasso a 190 gradi per altri 20 minuti.

6
Fatto

PASSO 6

Lascio raffreddare per bene, poi riempio di crema con beccuccio piccolo, guarisco e completo con amarena.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Ciambellone Nuvola, Sofficissimo al Limone con Pochissimi Ingredienti
successivo
Torta Salata Istantanea Farcita con Salsiccia e Scamorza Senza Lievito di Birra
precedente
Ciambellone Nuvola, Sofficissimo al Limone con Pochissimi Ingredienti
successivo
Torta Salata Istantanea Farcita con Salsiccia e Scamorza Senza Lievito di Birra

2 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!