• Home
  • COME TI CAMBIO IL MERLUZZO! LA PADELLA IN PIETRA! Panati ai porri e limone con erba cipollina – VIDEO RICETTA
0 0
COME TI CAMBIO IL MERLUZZO! LA PADELLA IN PIETRA! Panati ai porri e limone con erba cipollina – VIDEO RICETTA

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 4 filetti di merluzzo
  • 1 porro
  • mezzo limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva + un filo a crudo per i filetti
  • erba cipollina
  • due cucchiai di farina (io ho utilizzato quella senza glutine)
  • sale

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • 4 filetti di merluzzo
  • 1 porro
  • mezzo limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva + un filo a crudo per i filetti
  • erba cipollina
  • due cucchiai di farina (io ho utilizzato quella senza glutine)
  • sale

COME TI CAMBIO IL MERLUZZO! LA PADELLA IN PIETRA! Panati ai porri e limone con erba cipollina – VIDEO RICETTA

Tipologia:
  • Senza Glutine
  • Media
Condividi

Preparazione

Il merluzzo è un pesce molto versatile dal gusto delicato, per cui amo inventare delle gustose varianti per renderlo più stuzzicante. E’ la volta quindi di porri e limone, per una cena o un secondo piatto veloce, fresco e gustoso amato anche dai bambini grazie alla crosticina dorata.

I prodotti della ricetta sono stati scelti da Tigre Supermercati.

Ingredienti

  • 4 filetti di merluzzo
  • 1 porro
  • mezzo limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva + un filo a crudo per i filetti
  • erba cipollina
  • due cucchiai di farina (io ho utilizzato quella senza glutine)
  • sale

 Passo 1

Asciugo i filetti di merluzzo con della carta assorbente, così la panatura di farina terrà di più.

 Passo 2

Una volta che i filetti sono ben asciutti, li salo leggermente e li massaggio con un poco d’olio; poi li passo nella farina.

 Passo 3

Taglio il porro a fettine sottili, lo lascio imbiondire per bene nell’olio in una padella antiaderente (io ne ho usato una in pietra), quando gli anellini di porro sono leggermente dorati, aggiungo il merluzzo e lo lascio dorare senza muoverlo per non staccare la panatura.

 Passo 4

Quando il primo lato del merluzzo è ben dorato, li giro delicatamente. Quando la cottura e la dorature sono uniformi, tolgo i merluzzi dalla padella, aggiungo il limone, lo zucchero ed un goccio d’acqua ai porri, in modo da formare una salsina con la farina lasciata dal merluzzo.

 Passo 5

Servo i merluzzi con i porri caramellati e la salsa al limone. Aggiungo qualche scorza di limone ed erba cipollina o prezzemolo fresco a vostra scelta.

Condividi

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Sformato di Patate Filanti alla Pizzaiola
successivo
Gli Involtini di bresaola con gorgonzola al basilico, olive nere e crema all’aceto – Semplice, ma gustoso antipasto
precedente
Sformato di Patate Filanti alla Pizzaiola
successivo
Gli Involtini di bresaola con gorgonzola al basilico, olive nere e crema all’aceto – Semplice, ma gustoso antipasto

3 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento