• Home
  • Gnocchi Tricolore di Carnevale con Zafferano, Pomodoro e Spinaci – FOTO e VIDEO
0 0
Gnocchi Tricolore di Carnevale con Zafferano, Pomodoro e Spinaci – FOTO e VIDEO

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
1 Kg patate
280 gr farina senza glutine io ho utilizzato la BIAGLUT, la quantità varia a seconda dell'umidità delle patate
noce moscata
sale
1 uova
100 gr spinaci lessi
1 cucchiaio concentrato di pomodoro
1 bustina zafferano

Salva questa Ricetta

Ingredienti

Gnocchi Tricolore di Carnevale con Zafferano, Pomodoro e Spinaci – FOTO e VIDEO

Tipologia:
  • Senza Glutine
Cucina:
    • 80 min
    • Porzioni 4
    • Media
    Condividi

    Preparazione

    Gli gnocchi sono un evergreen, mi sono divertita a presentarli in una veste particolare in occasione del carnevale: buoni, belli e colorati! Quelli gialli sono ottenuti con lo zafferano, quelli verdi, naturalmente con spinaci e quelli rossi con concentrato di pomodoro. Basta aggiungere questi ingredienti alla patate schiacciate e la farina e il gioco è fatto!

    Il condimento è un sugo di pomodoro, semplice con basilico o di carne (come in questa ricetta) ma può essere anche semplice burro aromatizzato con salvia. La farina che ho utilizzato per fare la versione #senzaglutine è la Biaglut.

    Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

    Passo dopo Passo

    1
    Fatto

    PASSO 1

    Preparo gli gnocchi come di consueto con patate lesse schiacciate, uovo, noce moscata. Aggiungo all'impasto gli altri ingredienti (gli spinaci lessi e tritati, lo zafferano e il cucchiaio di concentrato di pomodoro) dividendo in tre il composto. Con l'aggiunta di questi ingredienti l'impasto potrebbe risultare troppo morbido e appiccicoso, in questo caso, potete aggiungere altra farina, ma occhio a non esagerare, altrimenti i colori si sbiadiranno troppo e gli gnocchi risulteranno duri.

    2
    Fatto

    PASSO 2

    Metto a bollire abbondante acqua salata e cuocio i miei gnocchi, meglio se non mischiati (hanno dei tempi di cottura che possono differire anche se di pochissimo). Appena gli gnocchi risalgono in superficie sono pronti. Condisco con sugo di pomodoro o burro e salvia. Buon Carnevale!

    Condividi

    alessia

    Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

    precedente
    Facile e Veloce la Pasta Brisè per Torte Salate e Senza Glutine – FOTO e VIDEO
    successivo
    Fusilli di riso scomposti con salmone allo zafferano
    precedente
    Facile e Veloce la Pasta Brisè per Torte Salate e Senza Glutine – FOTO e VIDEO
    successivo
    Fusilli di riso scomposti con salmone allo zafferano

    6 Commenti Nascondi i commenti

    Beh, gli gnocchi rossi io li ho sempre “colorati” con rape rosse…..
    quelli arancio con le carote,
    e li faccio anche viola, con carote e/o patate viola….

    Aggiungi il tuo commento