• Home
  • Panini al Latte Con Mix di Farina di Riso Senza Glutine, Mais e Lievito in Cinque minuti… Con e Senza la Macchina del pane
Panini al Latte Con Mix di Farina di Riso Senza Glutine, Mais e Lievito in Cinque minuti… Con e Senza la Macchina del pane

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
350 gr mix di farine Mix It Schaer
290 ml latte io ho utilizzato quello senza lattosio
5 gr olio EVO
3 gr sale
Agente lievitante:
6 gr cremor tartaro in alternativa al bicarbonato e cremor tartaro, mezza bustina di lievito istantaneo per pizza
3 gr bicarbonato
15 ml latte io ho utilizzato quello senza lattosio

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • Agente lievitante:

Panini al Latte Con Mix di Farina di Riso Senza Glutine, Mais e Lievito in Cinque minuti… Con e Senza la Macchina del pane

Tipologia:
  • Senza Glutine

Panini morbidi all'interno con la crosta croccante, velocissimi!

  • 55 min
  • Porzioni 3
  • Facile
Condividi

Preparazione

Questi panini al latte senza glutine, mais e lievito sono fatti con un Mix di farina di riso e fecola di patate, adatto a chi segue una dieta a basso contenuto di nichel.

Li avete visti su Instagram e nel video di presentazione della nostra nuova cucina, in cui li abbiamo prepararti per pranzo, da lì, visto le numerose richieste, abbiamo deciso di fare una videoricetta apposita perché davvero è una di quelle preparazioni che salva la vita, ma anche pranzo, cena e spuntino, all’intollerante e al celiaco.

Per chi non ha la macchina del pane

Questo impasto è talmente morbido che si può tranquillamente impastare in una ciotola, non occorre nemmeno lavorare a mano sulla spianatoia!

Nella ciotola, metto la farina, il latte il sale e l’olio, impasto con il latte e quando è tutto omogeneo (basterà mescolare con un cucchiaio o una spatola) aggiungo il composto di bicarbonato e cremor tartaro che ho fatto agire con il latte e mescolo per bene.

Non ci sono tempi di lievitazione, si può trasferire l’impasto a cucchiaiate negli stampi dei muffin oppure negli stampi dei plumcake, tipo questi!

Perché utilizzare questo mix?

Il Mix It Universale di DrShaer non contiene mais, quindi è adatto a chi deve seguire una dieta a basso contenuto di nichel.

Ingredienti:
farina di riso , amido di patata , zucchero , addensante: drossipropilmetilcellulosa, farina di semi di carrube ; sale , emulsionante: mono- e digliceridi degli acidi grassi . Può contenere tracce di soia. SENZA LATTOSIO (Lattosio < 0,007g/100g) .

Perfetti da imbottire…

… Con ogni bene presente in frigo e vi assicuro che per chi non può andare in qualunque bar per uno spuntino o pranzo veloce, è davvero un’ottima soluzione da preparare prima e portarsi dietro.

Noi li abbiamo portati al mare, a proposito, andate a vedere i nostri suggerimenti per realizzare tantissimi pranzi da consumare in spiaggia.

Perfetti da congelare…

… L’ideale è congelarli appena fatti e raffreddati, nei sacchetti gelo da chiudere ermeticamente. Per scongelarli, vanno tolti dal congelatore la sera prima, oppure messi in microonde con la funzione scongelamento per una trentina di secondi (il tempo dipende dal modello e potenza del vostro microonde).

Anche preparati la sera prima e poi consumati il giorno dopo, sono ottimi.

Lievito Alternativo

Bicarbonato e cremor tartaro è un mix perfetto per far lievitare dolci e panificati, compatibile con l’intolleranza al nichel: così riusciamo a far lievitare anche una bella pizza (guarda come!)

Se non avete problemi  di intolleranze, potete sostituire il cremor tartaro e bicarbonato con mezza bustina di lievito istantaneo per pizza o torte salate.

Il cremor tartaro lo trovate nei negozi specializzati, farmacie oppure on line qui.

La variante

Una variante spettacolare ed anche più sana è quella con farina di teff: il risultato è un panino più rustico e saporito, ugualmente morbido e ben lievitato.

LEGGI ANCHE => Il cereale senza glutine che fa bene ai dietetici

Questa ricetta è realizzata in collaborazione con DrSchaer!

 

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Inserisco nel cestello il latte, la farina, l'olio e il sale (se utilizzate il lievito tradizionale, potete aggiungerlo subito)
Imposto e faccio partire il programma 18 (impasto e lievitazione).
Lascio andare solo per qualche minuto, fino a quando il composto diventa omogeneo.

2
Fatto

PASSO 2

In una tazza mischio il bicarbonato e il cremor tartaro con un cucchiaino, verso sopra il latte e mescolo con il cucchiaino, fino a quando non si forma una schiumetta.
Verso il composto effervescente all'interno del cestello, mentre le pale continuano a girare.
Se si deposita un po' di farina sui bordi del cestello, la butto nel centro con una spatola.

3
Fatto

PASSO 3

Quando il composto è ben omogeneo e assomiglia ad una crema, interrompo il programma, estraggo il cestello e trasferisco l'impasto nelle forme dei panini (non occorre ungere).
Infilo il supporto con le teglie dei panini nella macchina del pane e faccio partire il programma 19 (solo cottura) per 50 minuti.

4
Fatto
Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Il Miglior Caffè Shakerato del Web! Con e Senza Shaker, Senza Glutine e Facilissimo
successivo
Fish e Chips Senza Glutine, Facili e Veloci, Fatti in casa I Segreti per farli Grandi e con la Pastella Integra con Patatine Express!
precedente
Il Miglior Caffè Shakerato del Web! Con e Senza Shaker, Senza Glutine e Facilissimo
successivo
Fish e Chips Senza Glutine, Facili e Veloci, Fatti in casa I Segreti per farli Grandi e con la Pastella Integra con Patatine Express!

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e ricevi il nostro sconto del 5%  sugli attrezzi professionali per la cucina SANA inserendo il codice "vivoglutenfree"