fbpx
  • Home
  • Panini All’Olio Aromatizzati Senza Glutine Con Spezie, Capperi e Pomodori Secchi
Panini All’Olio Aromatizzati Senza Glutine Con Spezie, Capperi e Pomodori Secchi

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
250 gr mix di farine senza glutine 100 gr Free From (Lidl) 150 gr Carrefour per pane
6 gr lievito di birra
225 ml acqua
3 gr sale
5 gr miele
25 gr olio EVO più altro per lavorare l'impasto
Aromi:
origano
curcuma
paprika

Ingredienti

  • Aromi:

Panini All’Olio Aromatizzati Senza Glutine Con Spezie, Capperi e Pomodori Secchi

Tipologia:
  • Senza Glutine

Ottimi anche da soli!

  • 45 min + 5 h lievitazione
  • Porzioni 8
  • Facile
Condividi

Preparazione

I panini con farine senza glutine sono panini all’olio aromatizzati, ricetta facile con impasto morbido e lavorabile; i panino è morbido ma con la crosta dorata e croccante e  grazie alle mille spezie anche saporito e ottimo con antipasto veloce.

Con le dosi indicate vengono 8 panini aromatizzati.

Guarda anche i panini all’olio semplici crosta croccante, morbidissimi

Lievito fresco e lievitazione

Nelle dosi di questa ricetta, trovi una quantità di lievito abbastanza elevata per i miei standard e tempi di lievitazione veloci, ma puoi tranquillamente dimezzare la dose di lievito ed allungare la lievitazione di qualche ora.

Se hai esigenza, puoi impastare la sera e lasciar lievitare in frigo tutta la notte, il giorno dopo, tira fuori l’impasto, lascialo scaldare per un’oretta, forma i panini e lasciali lievitare furi dal frigo fino al raddoppio (magari aiutandoti con la lucina del forno accesa che fa un po’ di calore).

Il cestino del pane…

… Solo un nostalgico ricordo? No! Potete anche creare il vostro senza tracce glutine, ma un sacco gustoso, in particolare questi panini vi correranno la tavola e la giornata!

Ho voluto cogliere il mio consiglio sulle girelle pizza ossia giocare un po’ con le spezie.

Vi si apre un mondo di sapore e colore!

Quali spezie utilizzare

Per questa fantastica ricetta, ho scelto di aromatizzare i panini con origano, curcuma, paprika e aggiungere all’impasto dei pomodori secchi e capperi!

Vi ho promesso nel corso della ricetta qualche dritta sugli insaporitori per questi panini: via libera alle spezie in polvere che non sbilanceranno in alcun modo l’impasto, io li voglio provare anche con una polvere di peperone dolce, il curry, oppure un bel trito di rosmarino, semplicissimo pepe, o perchè no un mix di due o tre sapori che vi piacciono.

Per quanto riguarda invece gli ingredienti da mettere dentro, oltre ai capperi e pomodori secchi, voglio provare a mettere dei pezzetti di acciuga.

Avete in linea di massima via libera, l’unica cosa a cui dovete fare attenzione è non aggiungere un ingrediente che rilascia acqua altrimenti vi va a rovinare la seconda lievitazione e soprattutto la cottura.

Guarda qui i trucchetti di Ale per dei panini perfetti!

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Metto la farina in una ciotola.
Sbriciolo il lievito nel miele e lo faccio sciogliere bene.
Lo aggiungo alla farina insieme all'acqua.

2
Fatto

PASSO 2

Aggiungo anche l'olio, mescolando con un cucchiaio e raccogliendo tutto la farina e l'olio.
Per ultimo aggiungo il sale e continuo a mescolare.

3
Fatto

PASSO 3

Ungo per bene le mani e la spianatoia con olio extravergine di oliva, rovescio l'impasto e lo lavoro con l'aiuto di una spatola.
Faccio le pieghe, stendendo con le mani e arrotolando prima da un lato e poi dall'altro.
Ripongo nella ciotola, copro con pellicola e strofinaccio e lascio lievitare nel forno spento con la lucina accesa per due ore almeno.

4
Fatto

PASSO 4

Dopo la lievitazione, rovescio l'impasto sulla spianatoia di nuovo unta, divido in otto parti e formo delle palline, sempre aiutandomi con l'olio.

5
Fatto

PASSO 5

Schiaccio le palline con i polpastrelli, dandogli una forma ovale allungata.

6
Fatto

PASSO 6

Metto un cucchiaio di ogni spezia su ogni panini, io ho scelto curcuma, origano, paprica oppure pomodori secchi e capperi che avevo messo precedentemente in ammollo).

7
Fatto

PASSO 7

Arrotolo un estremità fino in fondo e li ripongo sulla teglia foderata di carta forno, abbastanza distanziati perché cresceranno di nuovo.
Copro con pellicola e strofinaccio e rimetto nuovo a lievitare in forno con la luce accesa se volete velocizzare, oppure spenta se avete più tempo.

8
Fatto

PASSO 8

Dopo la lievitazione, preriscaldo il forno 190 gradi statico.
Nel frattempo spennello i panini con olio e inforno con una ciotola di acqua per 20/25 minuti.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Zuccotto Mimosa 8 Marzo con Crema alla Ricotta, Gocce di Cioccolato e Rum per la Festa delle Donne
successivo
Pasta Frolla Senza Glutine per Biscotti con Poco Burro Senza Riposo Per Principianti – Consigli per Congelarla
precedente
Zuccotto Mimosa 8 Marzo con Crema alla Ricotta, Gocce di Cioccolato e Rum per la Festa delle Donne
successivo
Pasta Frolla Senza Glutine per Biscotti con Poco Burro Senza Riposo Per Principianti – Consigli per Congelarla

5 Commenti Nascondi i commenti

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e Ricevi 30 giorni di spedizioni, musica, libri e film GRATIS ! con Amazon Prime