fbpx
  • Home
  • Afrodisiache e rilassanti le pennette al pesto di rucola e noci – FOTO e VIDEO
Afrodisiache e rilassanti le pennette al pesto di rucola e noci – FOTO e VIDEO

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 400 gr di pennette senza glutine o altra pasta
  • 1 quadrato di robiola o altro formaggio morbido spalmabile
  • 8-10 noci
  • olio extra vergine di oliva
  • parmigiano grattugiato
  • rucola
  • sale
  • pepe

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • 400 gr di pennette senza glutine o altra pasta
  • 1 quadrato di robiola o altro formaggio morbido spalmabile
  • 8-10 noci
  • olio extra vergine di oliva
  • parmigiano grattugiato
  • rucola
  • sale
  • pepe

Afrodisiache e rilassanti le pennette al pesto di rucola e noci – FOTO e VIDEO

Tipologia:
  • Senza Glutine
Cucina:
    • Facile
    Condividi

    Preparazione

    Le pennette al pesto di rucola e noci sono un primo goloso, facile da preparare e velocissimo. Non faccio mai mancare la rucola in frigo perchè capita spesso e volentieri di avere poco tempo e questa pasta è risolutiva, oltre che adattissima a tutte le stagioni quando non si vuole certamente mettersi a cuocere o mangiare sughi troppo pesanti!

    Il tempo che le pennette (o qualsiasi altro formato scegliate) cuociono, prepariamo il pesto che con l’aggiunta della robiola, diventa meno aggressivo: in alternativa, potete utilizzare la rucola solo con olio extra vergine di oliva, ma sarà molto più forte. Non ho indicato la quantità di rucola da utilizzare perchè dipende molto dal gusto.

    Nel mio caso, ho utilizzato delle pennette Barilla senza glutine che devo dire hanno tenuto benissimo la cottura, basta non eccedere nel tempo indicato sulla confezione.

    CONSIGLI PER GLI AVANZI
    Se vi avanza un po’ di pesto, potete prepararci degli ottimi crostini, io di solito utilizzo il mio pane con farina di grano saraceno senza glutine.

    Per le foto abbiamo utilizzato la Canon EOS 70D con l’obiettivo Sigma 17-70 macro.

    Rucola: proprietà benefiche

    La rucola è ricca di vitamine, minerali e molta, ma molta acqua. Pensate che è composta per ben il 91% da acqua. Povera di calorie, solo 25 ogni 100 grammi, la rucola è fonte di vitamina C da non sottovalutare. È ricca anche di acido folico e quindi indicata per le donne in gravidanza. Ma osserviamo da vicino le proprietà della rucola:

    Stimola l’appetito: la rucola è indicata per chi soffre di inappetenza perché contiene sostanze capaci di stimolare l’appetito.

    Ricostituente: la rucola offre aiuto a chi è influenzato grazie al suo apporto di minerali e vitamina C.

    Purificante: la rucola è diuretica e ideale per disintossicare il fegato.

    Amica delle ossa: contiene anche vitamina K, A, vitamine del gruppo B, che insieme al calcio e al magnesio aiutano la salute delle ossa.

    Digestiva: grazie ai suoi componenti la rucola ha proprietà capaci di stimolare la produzione di succhi gastrici.

    Rilassante: assunta come infuso la rucola ha proprietà rilassanti ed è consigliata per favorire il buon sonno. Fa parte infatti di alcune “tisane della sera”. Aiuta il sistema immunitario: grazie ai minerali che contiene, la rucola aiuta il sistema immunitario rafforzandolo.

    Protettiva: grazie alle alti dosi di vitamina A la rucola è protettiva per la pelle e per lo stomaco. Studi dimostrano che favorisce la guarigione dell’ulcera.

    Ingredienti

    • 400 gr di pennette senza glutine o altra pasta
    • 1 quadrato di robiola o altro formaggio morbido spalmabile
    • 8-10 noci
    • olio extra vergine di oliva
    • parmigiano grattugiato
    • rucola
    • sale
    • pepe

     Passo 1

    Butto la pasta in abbondante acqua bollente e salata. Nel frattempo trito le noci grossolanamente con un coltello. In un mixer frullo la robiola insieme alla rucola, un pizzico di sale e po’ d’olio.

     Passo 2

    Quando la pasta è cotta, la scolo, ma non troppo, la condisco con il pesto e aggiungo qualche cucchiaio di acqua di cottura se serve per mantecare e renderla più cremosa. Impiatto e guarnisco con il trito di noci, parmigiano e pepe. Ho accompagnato il piatto con un buon bianco, il Sistina della azienda vitivinicola Citra.

    Condividi
    alessia

    alessia

    Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

    precedente
    Crepes alla crema di asparagi senza glutine – FOTO e VIDEO
    successivo
    Leggere e Delicate Le Orecchiette Fatte a Mano allo Zafferano e Zucchine – FOTO e VIDEO
    precedente
    Crepes alla crema di asparagi senza glutine – FOTO e VIDEO
    successivo
    Leggere e Delicate Le Orecchiette Fatte a Mano allo Zafferano e Zucchine – FOTO e VIDEO

    4 Commenti Nascondi i commenti

    Ciao, Daniela, in realtà dipende molto dai tuoi gusti e da quanto ti piace forte il pesto. Io per questa ricetta per 4 persone ho utilizzato circa 100 gr di rucola. Conviene sempre provare ….Fammi sapere come ti è venuta!

    Aggiungi il tuo commento

    Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

    Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

    e Ricevi 30 giorni di spedizioni, musica, libri e film GRATIS ! con Amazon Prime