• Home
  • Pizza Salvatasche e Svuota Frigo Senza Glutine + Versione Light + Extra: Pizza Senza Glutine, Nichel e Lievito!
0 0
Pizza Salvatasche e Svuota Frigo Senza Glutine + Versione Light + Extra: Pizza Senza Glutine, Nichel e Lievito!

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
250 gr funghi
1 cipollotto
2 pomodori io ho usato la varietà costoluto
2 peperoni corno rosso
basilico
origano
12 gr olio EVO circa 3 cucchiai
Per la pizza:
500 gr farina senza glutine
300 ml acqua
20 gr olio EVO
15 gr lievito di birra
sale

Salva questa Ricetta

Pizza Salvatasche e Svuota Frigo Senza Glutine + Versione Light + Extra: Pizza Senza Glutine, Nichel e Lievito!

Tipologia:
  • Senza Glutine

Con la macchina del pane, un condimento per pizza e pasta da leccarsi i baffi!

  • 30 min + lievitazione
  • Porzioni 4
  • Easy
Condividi

Ingredienti

  • Per la pizza:

Preparazione

Preparazione velocissima e molto furba per avere delle verdure miste cotte alla perfezione con pochissima fatica.

Questo è un ottimo sistema per svuotare il frigo, in un’unica preparazione, buttando tutte le verdure nel cestello della macchina del pane ed impostando il programma delle marmellate che cuoce e mescola a bassa temperatura!

Gli ingredienti indicati sono quelli che avevo io in casa e che avevo voglia di gustare su una bella pizza, ma la ricetta si presta a mille varianti.

Con l’aggiunta di zucchine e melanzane ad esempio, potete creare una ricchissima pasta!

Se avete una macchina del pane programmabile, scrivetelo nei commenti, posso darvi indicazioni su come programmarla!

GUARDA TUTTE LE NOSTRE RICETTE DI PIZZA E TORTE RUSTICHE!

VERSIONE LIGHT

Ecco alcune dritte per ottenere una pizza ancora più leggera: fate cuocere le verdure nella macchina del pane senza olio, ma aggiungendo poca acqua.

Aggiungete, poi, l’olio a crudo direttamente sulla pizza, una volta cotta!

PIZZA SENZA NICHEL E LIEVITO

Gi intolleranti al nichel e lievito non devono rinunciare ad una buona pizza!

La nostra è fatta con albumi, farina di riso e ricotta!

L’abbiamo poi condita con scamorza, zucchine grigliate e patate che nella maggior parte dei casi, in quantità limitate e senza buccia sono consentite anche dagli intolleranti al nichel. In alternativa alle patate, potete usare del tonno o del salmone che non le zucchine stanno ugualmente bene!

Vi lascio il link della nostra focaccia al tonno e della variante con prosciutto e scamorza.

Qualunque sia la vostra pizza, non mi resta che augurarvi buon appetito!

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Preparo il mio collaudatissimo impasto della pizza senza glutine, in questo modo!

2
Fatto

PASSO 2

Preparo tutte le verdure: affetto il cipollotto, lavo e taglio i funghi, i pomodori e i peperoni (quest'ultimi a dadini piccoli per farli cuocere meglio).

3
Fatto

PASSO 3

Accendo la macchina, imposto il programma delle marmellate. Metto nel cestello l'olio ed aggiungo le verdure tutte insieme.
Con la cottura, i pomodori rilasceranno il loro liquido creando l'umidità giusta per cuocere a puntino le altre verdure.

4
Fatto

PASSO 4

Il programma delle marmellate della mia macchina del pane, dura un'ora e 20 minuti, che sono sufficienti per cuocere lentamente le verdure, senza preoccuparsi che si brucino o di girare continuamente.
Alla fine della cottura aggiungo sale e basilico fresco oppure origano o atre erbe o spezie che preferite.

5
Fatto

PASSO 5

Una volta che la pizza è lievitata, faccio dei buchi con una forchetta, preriscaldo il forno a 200 gradi statico e poi inforno nel ripiano più basso la mia pizza.

6
Fatto

PASSO 6

Dopo circa 10 minuti la pizza ha fatto una prima cottura.
Aggiungo quindi le verdure, facendo attenzione a non aggiungere troppo liquido e una mozzarella dura a dadini.
Inforno di nuovo, stavolta al ripiano medio o alto.
Dopo circa 10 minuti, la vostra pizza è pronta! Salvatasche e svuotafrigo... Ma quanto è buona!

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Pizza con Pomodorini e Mozzarella, Alta e Senza Glutine – Semplicità e Sapore Mediterraneo
successivo
La Pizza di Cracco Senza Glutine – Versione Economica, Facile con Ingredienti Reperibili!
precedente
Pizza con Pomodorini e Mozzarella, Alta e Senza Glutine – Semplicità e Sapore Mediterraneo
successivo
La Pizza di Cracco Senza Glutine – Versione Economica, Facile con Ingredienti Reperibili!

Add Your Comment