• Home
  • Proteine e pochi grassi per i rotolini di frittata con pesto di rucola
Proteine e pochi grassi per i rotolini di frittata con pesto di rucola

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • 5 uova biologiche
  • 10 ml di latte
  • 30 gr parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • pesto di rucola
  • sale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco
  • mezzo cipollotto

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • 5 uova biologiche
  • 10 ml di latte
  • 30 gr parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • pesto di rucola
  • sale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco
  • mezzo cipollotto

Proteine e pochi grassi per i rotolini di frittata con pesto di rucola

Tipologia:
  • Senza Glutine
Cucina:
    • Facile
    Condividi

    Preparazione

    Per quanto mi riguarda, sono sempre alla ricerca di ricette che possano offrire delle varianti sfiziose, anche facendo delle preparazioni base. E’ il caso di questa semplice frittata che con un velo di pesto di rucola, diventa un piatto speciale!

    Da servire come variopinto antipasto o come secondo piatto, ma se fate una frittata più sottile, potete sistemare i rotolini sopra dei quadratini di pane e servirli come fossero tartine. Essendo un piatto freddo, può risultare comodo preparalo prima.

    Con il pesto di rucola pronto, è davvero un gioco da ragazzi, ma se vi volete cimentare a prepararlo con le vostre mani è altrettanto semplice: basta frullare della rucola, parmigiano reggiano, pinoli e olio extravergine di oliva. Vi lascio il link della mia versione del pesto di rucola con robiola e i consigli per una frittata perfetta.

    I prodotti utilizzati nella ricetta sono offerti da Oasi Ipermercati.

    Rotolini di Frittata con Pesto di Rucola

    Ingredienti

    • 5 uova biologiche
    • 10 ml di latte
    • 30 gr parmigiano grattugiato
    • noce moscata
    • pesto di rucola
    • sale
    • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • prezzemolo fresco
    • mezzo cipollotto

     Passo 1

    Per prima cosa preparo la frittata, rompendo le uova in una bool. Aggiungo il sale, il parmigiano, il latte, la noce moscata e sbatto con una forchetta.

     Passo 2

    Taglio il cipollotto finemente, lo metto nella padella insieme all’olio. Faccio soffriggere a fuoco dolcissimo.

     Passo 3

    Appena il cipollotto cambia colore, aggiungo le uova. Smuovo un po’ il composto per farlo cuocere bene.

     Passo 4

    Quando un lato della frittata è ben solido, la giro con l’aiuto di un coperchio. Quando è cotta la metto in un piatto e la lascio raffreddare.

     Passo 5

    Per procedere con la ricetta, la frittata deve essere totalmente fredda. La cospargo con uno strato di pesto più o meno abbondante a seconda dei gusti.

     Passo 6

    Con molta delicatezza, arrotolo la frittata. Se vi si rompe, potete aiutarvi con la pellicola per alimenti, arrotolarla e riporla in frigo per compattarla un po’ e facilitare il taglio delle fettine. Taglio poi delle fette di un centimetro di spessore e servo con del prezzemolo fresco e pepe, se gradito.

    Condividi
    alessia

    alessia

    Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

    precedente
    La stevia, docificante 100% naturale ottimo per perdere peso con gusto e senza rinunce. La nostra torta di riso 100% light #DolceStarBene
    successivo
    I ravanelli ottimi per fegato, ittero e tosse. L’insalata di cetrioli con ravanelli, olive e rucola
    precedente
    La stevia, docificante 100% naturale ottimo per perdere peso con gusto e senza rinunce. La nostra torta di riso 100% light #DolceStarBene
    successivo
    I ravanelli ottimi per fegato, ittero e tosse. L’insalata di cetrioli con ravanelli, olive e rucola

    1 Commento Nascondi i commenti

    Aggiungi il tuo commento

    Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

    Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

    e ricevi il nostro sconto del 5%  sugli attrezzi professionali per la cucina SANA inserendo il codice "vivoglutenfree"