• Home
  • Sorpresone per la Festa delle Donne! La Mimosa Inaspettata. Il tortino di Mimosa rustica
Sorpresone per la Festa delle Donne! La Mimosa Inaspettata. Il tortino di Mimosa rustica

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

  • Per il brodo vegetale:
  • 1 patata
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro piccolo
  • 1 cipolla piccola
  • scorza di parimigiano
  • mezza costa di sedano
  • sale grosso
  • 1 cucchiaio di olio
  • Per il tortino:
  • 2 fette di Pane rustico senza glutine o pane al grano saraceno
  • 4 Patate non troppo grandi
  • 120 gr di Ricotta
  • Pepe Bianco
  • 70 gr di Asiago
  • 2 uova sode (solo tuorli)
  • sale

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • Per il brodo vegetale:
  • 1 patata
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro piccolo
  • 1 cipolla piccola
  • scorza di parimigiano
  • mezza costa di sedano
  • sale grosso
  • 1 cucchiaio di olio
  • Per il tortino:
  • 2 fette di Pane rustico senza glutine o pane al grano saraceno
  • 4 Patate non troppo grandi
  • 120 gr di Ricotta
  • Pepe Bianco
  • 70 gr di Asiago
  • 2 uova sode (solo tuorli)
  • sale

Sorpresone per la Festa delle Donne! La Mimosa Inaspettata. Il tortino di Mimosa rustica

Tipologia:
  • Senza Glutine
Cucina:
    • Facile
    Condividi

    Preparazione

    La mimosa che non vi aspettate! Per la festa della donna abbiamo voluto creare una mimosa….ma a modo nostro! Ho pensato di preparare un tortino rustico dandogli però l’aspetto classico della mimosa, grazie al tuorlo dell’uovo.

    Me lo immagino servito come antipasto, insieme ad un secondo leggero o con un bel piatto di verdure miste per creare una cena semplice, ma gustosa.

    Ovviamente il piatto è senza glutine e senza nichel e scegliendo la ricotta giusta, può diventare anche senza lattosio.

    L’ideale per questa ricetta è il pane al grano saraceno, io l’ho fatto con la macchina del pane, ma potete tranquillamente farlo anche a mano.

    Ingredienti

    • Per il brodo vegetale:
    • 1 patata
    • 1 carota
    • 1 zucchina
    • 1 pomodoro piccolo
    • 1 cipolla piccola
    • scorza di parimigiano
    • mezza costa di sedano
    • sale grosso
    • 1 cucchiaio di olio
    • Per il tortino:
    • 2 fette di Pane rustico senza glutine o pane al grano saraceno
    • 4 Patate non troppo grandi
    • 120 gr di Ricotta
    • Pepe Bianco
    • 70 gr di Asiago
    • 2 uova sode (solo tuorli)
    • sale

     Passo 1

    Per prima cosa preparo il brodo vegetale….al microonde! Lo trovo comodissimo, basta preparare tutte le verdure e cuocere in un cuociriso, vedete qui tutti i dettagli.

     Passo 2

    Nel frattempo che il brodo cuoce, scelgo una coppetta e taglio il pane a misura del fondo.

    Sbuccio le patate e le metto con un cucchiaio d’acqua nel contenitore del microonde lasciando i piccoli fori aperti. Inforno nel microonde a 900 W per 8 minuti.

    Metto anche le uova a rassodare per 10 – 12 minuti dal bollore perchè il tuorlo mi serve proprio duro, visto che lo devo sbriciolare per creare l’effetto mimosa.

    Metto una padella antiaderente sul fuoco e la faccio scaldare, aggiungo un filo d’olio e lascio abbrustolire il pane a fuoco basso, quando ha una bella crosticina, con un cucchiaio da minestra, inizio a bagnare il pane, ma solo da un lato. Cerco di lasciare la base comunque croccante per dare una doppia consistenza e lo lascio riposare.

    Metto la ricotta in una terrina, condisco con un pizzico di sale e pepe e mischio bene per renderla cremosa.

    Sforno le patate e le schiaccio aggiungo un pizzico di sale, quando sono fredde le mischio alla ricotta.

    Amalgamo bene e aggiungo l’asiago. A questo punto, per rendere più cremoso il composto, potete aggiungere un paio di cucchiai di brodo vegetale.

    Metto la fetta di pane nella coppetta e ricopro con la crema.

    Inforno sotto il grill per far sciogliere leggermente il formaggio, poi decoro con il tuorlo sbriciolato. La mimosa rustica è pronta!

    Condividi
    alessia

    alessia

    Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

    precedente
    Che Spavento! La Frittata farcita con spinaci e sottilette – FOTO e VIDEO
    successivo
    Piadina Fatta in Casa Rustica con Prosciutto, Rucola e Stracchino – FOTO e VIDEO
    precedente
    Che Spavento! La Frittata farcita con spinaci e sottilette – FOTO e VIDEO
    successivo
    Piadina Fatta in Casa Rustica con Prosciutto, Rucola e Stracchino – FOTO e VIDEO

    3 Commenti Nascondi i commenti

    Ciao Pia, grazie per averlo sottolineato. Si il brodo è servito solo a quello, ma ti devo dire che il gusto è completamente diverso con quella piccolissima bagna… poi il resto lo abbiamo consumato comunque per fare altri piatti.
    Insomma è vero che ce ne va qualche goccia per coppetta, ma comunque si può e deve usare tutto anche per cucinare altro.
    Buon Appetito!

    Aggiungi il tuo commento

    Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

    Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

    e ricevi il nostro sconto del 5%  sugli attrezzi professionali per la cucina SANA inserendo il codice "vivoglutenfree"