• Home
  • Cheesecake al Tiramisù Senza Uova Crude, Senza Cottura e Senza Colla di Pesce
Cheesecake al Tiramisù Senza Uova Crude, Senza Cottura e Senza Colla di Pesce

Condividi sul tuo social network:

Oppure semplicemente copia e incolla questo url

Ingredienti

Regola in base alle Porzioni:
Per la base:
180 gr biscotti senza glutine
80 gr burro
Per la crema:
500 gr formaggio cremoso io ho usato il Philadelphia
100 gr zucchero a velo
2 cucchiaini caffè solubile io ho usato miscela per cappuccino
Per guarnire:
100 ml panna da montare
cioccolato fondente
cacao amaro

Salva questa Ricetta

Ingredienti

  • Per la base:

  • Per la crema:

  • Per guarnire:

Cheesecake al Tiramisù Senza Uova Crude, Senza Cottura e Senza Colla di Pesce

Tipologia:
  • Senza Glutine

Torta fredda estiva, pronta in pochi minuti!

  • 20 min + riposo
  • Porzioni 8
  • Facile
Condividi

Preparazione

La cheese cake è una ricetta senza glutine, estiva, veloce e semplicissima, senza uova, senza cottura e senza colla di pesce: base di biscotto, crema al tiramisù con panna, scaglie di cioccolato fondente e cacao.

Di tutti i gusti possibili che si possono scegliere per fare una cheese cake, mi ispirava molto il tiramisù a condizione però di dover fare neanche un caffè!

Ed eccola qua, tutta a crudo, senza dover scaldare neanche l’acqua per la colla di pesce!

Com’è nel nostro stile, pochissimi ingredienti, senza cottura e senza uova, trovo che questa sia una torta davvero imperdibile!

La furbata del caffè solubile!

Con il caffè solubile, mi raccomando fate attenzione che sia senza glutine, potete fare una crema velocissima e con un gusto buonissimo proprio di tiramisù.

Noi abbiamo usato del cappuccino solubile per una crema più delicata, se vi piace con un gusto più deciso utilizzate caffè solubile.

Il doppio strato di crema al caffè e panna vi regala una doppia consistenza spettacolare, tra l’altro, potete deliziarvi con la sac a poche per qualche decorazione e farla diventare una torta da presentare anche nei buffet più raffinati.

La furbata della base!

Molte cheese cake sembra che riescano solo con determinati biscotti, questa è una base furbissima che esce con qualunque tipo di biscotto secco anche con le gocce di cioccolato.

Io, in questo modo, riesco a riciclare anche biscotti dimenticati nel pacco già aperto (perché a volte non mi piacciono proprio!), mischiarli tra loro in tranquillità e il risultato è assicurato per una base estremamente versatile e velocissima senza accendere il forno!

A proposito, non perdete la cheese cake alla crema di nocciole!

Suggerimenti per qualche variante!

Per fare la crema al mascarpone io ho usato il formaggio spalmabile Philadelphia che lascia un retrogusto leggermente acidulo che mi è piaciuto molto, ma se volete eliminarlo, potete usare del mascarpone.

Versione senza lattosio

Se siete intolleranti al lattosio, dovete ovviamente trovare formaggio o mascarpone, panna, biscotti e burro senza lattosio.

Il cioccolato fondente in linea di massima dovrebbe essere senza lattosio, ma controllare sempre l’etichetta, perchè non è affatto scontato.

Altre versioni di tiramisù

Tiramisù con savoiardi di farina di riso e Philadelphia

Tiramisù Cremoso Delizia Intramontabile Anche Senza Glutine

Torta Tiramisù Con Pan di Spagna Velocissimo Anche Senza Glutine

CODICE SCONTO PER TE

Utilizza il codice sconto “Vivoglutenfree” per:
il blender http://bit.ly/2BO9k4e
la macchina del pane programmabile http://bit.ly/2JSnpzW
l’estrattore + pressa olio http://bit.ly/2Co3XsG

Passo dopo Passo

1
Fatto

PASSO 1

Fodero il fondo e i bordi della teglia con cerniera di 20 cm.
Preparo la base di biscotto: metto i biscotti in un sacchetto chiuso e li trito con il matterello; in alternativa potete usare un mixer.
Faccio fondere il burro nel microonde, basteranno 40 secondi a 450 W, ma controllate e girate spesso per non farlo scaldare troppo.
Lo mischio ai biscotti e mescolo nella ciotola con una spatola.
Verso i biscotti nella teglia foderata e li appiattisco per bene sul fondo creando la mia base.
Ripongo in frigo.

2
Fatto

PASSO 2

Preparo la crema al caffè, lavorando con le fruste il formaggio con lo zucchero.
Quando è bello morbido, aggiungo il caffè solubile o la miscela per cappuccino, vi consiglio di metterla poco per volta e assaggiare fino a quando avrete la vostra crema perfetta!

3
Fatto

PASSO 3

Riprendo la mia base dal frigo e ricopro con la crema al caffè, livellando bene. Lascio riposare in frigo mentre monto la panna ferma e riduco a scaglie il cioccolato fondente.

4
Fatto

PASSO 4

Faccio un altro strato di panna e completo con scaglie di cioccolato e una spolverata di cacao.
Per consumarla occorrono 3 o 4 ore di riposo in frigo, ma se avete fretta, potete metterla in congelatore per un'oretta e poi consumarla entro la giornata.

Condividi
alessia

alessia

Celiaca, moglie di un intollerante seriale e madre di due piccole ottime forchette, per non soccombere alla cucina l'ha addomesticata ed ora la comanda a bacchetta. Inventa nuovi modi di cucinare in modo facile, veloce e senza fatica... e ci riesce quasi sempre!

precedente
Gelato ai Fichi Caramellati con Noci Pralinate Senza Glutine e Senza Gelatiera
successivo
Biscotti Ripieni Senza Glutine e Senza Forno in Padella Senza Burro e Senza Olio
precedente
Gelato ai Fichi Caramellati con Noci Pralinate Senza Glutine e Senza Gelatiera
successivo
Biscotti Ripieni Senza Glutine e Senza Forno in Padella Senza Burro e Senza Olio

4 Commenti Nascondi i commenti

Fatta proprio ieri. Ho fatto crema panna e mascarpone e caffè solubile. Poi ho ricoperto il tutto con ganache al cioccolato fondente

Siete troppo simpatici e le vostre ricette mi sembrano interessanti. Provero’ a farle.
Mi piace lo stile di vita che avete deciso di sposare e che in parte mi rispecchia.
Mi piacete voi e le ricette che proponete

Aggiungi il tuo commento

Tanti sconti in esclusiva per te, approfittane!

Iscriviti alla nostra Newsletter, è gratis!

e Ricevi 30 giorni di spedizioni, musica, libri e film GRATIS ! con Amazon Prime